Make Up da Haute Couture

A Parigi si rimane incantati dalla Tour Eiffel, dalle ballerine di Repetto rosse ai piedi delle parigine, dai viali alberati degli Champs Elysèe e dalla bellezza del Quartiere Latino e poi, bè, c’è l’Haute Couture che con tutto quello studio di dettagli e tutta la sua arte, ti conquista, così come la Tour, i viali e il Quartiere.
Fiori applicati a vestiti, note musicali impigliate su gonne di tutte e geometrie minimali che si impossessano di giacche, vento orientale tra cappotti e pantaloni, ginocchiere e completi da tennis: questa è l’haute couture del 2014.
Ma vediamo quali sono alcuni dei make up adottati sulle passerelle.

Giorgio Armani Privè
La donna di Giorgio Armani è una globe-trotter instancabile, che si veste con cappotti che ricordano kimono e pantaloni dal sapore gypsy. Il trucco è tutto focalizzato sugli occhi in uno smokey eys molto sfumato, coi toni del grigio e del nero.
Gli occhi vengono resi ancora più incavati per via della sfumatura che parte dal sacco lacrimale e termina all’inizio delle sopracciglia. Penso che sia un make up adatto soprattutto a chi ha il naso sottile e non troppo largo, proprio perché la sfumatura interna evidenzia molto la larghezza del naso.
Chanel
Kaiser Karl stavolta ha voluto stupirci con effetti speciali: haute couture in scarpe da ginnastica e ginocchiere, tailleur che diventano completini da tennis e un make up davvero insolito.
Le sue jeunes et jolies filles hanno un viso freschissimo e luminoso, colorato da un’accenno di blush rosa e labbra nude. Tutta l’attenzione si focalizza sugli occhi: una linea ben marcata di eye-liner che parte dall’interno dell’occhio e prosegue con una coda di rondine. Il vero pezzo forte sono i brillantini e le paillettes sotto la rima inferiore che catturano lo sguardo.
Un trucco indimenticabile, da replicare nelle serate speciali.
Dior
Linee e geometrie per questa haute couture firmata Dior, un pragmatismo che si vede anche nel make up minimale: incarnato naturalissimo, occhi leggermente colorati da un ombretto rosa quasi impercettibile e focus sulle labbra rosse.
Per donne che vanno di furia, ma che amano coccolarsi con rossetti colorati.
Giambattista Valli
 Tra applicazioni floreali e abiti preziosi e romantici, le modelle di Giambattista Valli sottolineano lo sguardo con una linea di eye-liner nero piuttosto spesso, che termina con una coda di rondine in linea con le sopracciglia. Il resto del viso è estremamente pulito e luminoso, sulle labbra c’è un rossetto nude che le fa quasi sparire, donando al viso un effetto etereo.
Valentino
Sulla passerella di Valentino sfilano le protagoniste di una favola, vestite di chiffon, organza e tulle. Il make up è appena accennato ed estraente naturale. Una base luminosa, le labbra nude e un delizioso blush rosato sulle guance per dar colore al viso. Sulle palpebre ombretti dai toni neutri come tortora e beige chiaro, quasi bianco.
E’ un make up fresco, adatto soprattutto per le più giovani.
Versace
Femminile e sensuale anche nel make up è la donna di Donatella Versace che incanta con lo sguardo.
La pelle è luminosa e leggermente abbronzata con una terra molto naturale. Gli occhi sono sottolineati da matita nera nella rima interna, mentre esternamente da un ombretto color bronzo in contrasto con una matita blu elettrico che disegna la rima esterna. Un mascara volumizzante e allungante incornicia l’occhio.
Questo è uno dei miei make up preferiti: colorato, adatto soprattutto a chi ha gli occhi celesti.
Qual è il vostro make up preferito? Vi sono piaciute le sfilate di haute couture? Io le ho adorate, ma se dovessi scegliere un make up che mi è rimasto nel cuore sarebbe quello di Chanel e di Valentino… boh, nel dubbio, opterei per questo XD
Maison Martin Margiela

Grazie per esser passato da me  || Thanks for reading 

 
FOLLOW ME ON:

 

Posted in

Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio. May, 13, 1993. Fashion, beauty and life lover.

9 commenti

  1. Elisa Bellino in 24/01/2014 il 21:37

    Io continuo a dire che il make up di Chanel haute couture sia meraviglioso e lo imiterò!
    http://www.welovefashion.it

  2. ELISA in 24/01/2014 il 22:50

    anche io voglio provare a rifarlo!
    Nameless Fashion Blog
    Nameless Fashion Blog Facebook page

  3. Giadi J. in 25/01/2014 il 11:46

    quello di Chanel è stupendo!

    http://redlipsblogger.blogspot.it/

  4. Elisa Ivanova in 25/01/2014 il 12:20

    Bellissimo quello di Chanel, la tendenza trucco per la Primavers 2014 invece è quella che ha rappresentato Dior.

    Dai un’occhiata al mio Blog oggi parlo di Haute Couture SS 2014
    http://ellysafashion.wordpress.com/
    Buon Sabato 🙂

  5. Alessandra Heidelberg in 25/01/2014 il 14:10

    Stupendo il trucco di Chanel!
    Alessandra
    http://www.alessandrastyle.com

  6. Jelisaveta Đukanović in 25/01/2014 il 14:19

    Beautiful! I like your posts! 🙂

    My Fashion Jar

  7. Marianna Papagiannopoulou in 26/01/2014 il 17:27

    Very inspirational!!!!!

    There is a giveaway on my blog, will you enter?

    http://the-haute-strawberry.blogspot.gr/2014/01/sammydress-giveaway.html

  8. Laura in 27/01/2014 il 10:44

    Adoro il makeup sfoggiato dalla modella Chanel, anche se purtroppo lo trovo poco portabile… 😉

    Laura
    http://www.pursesandi.net

  9. […] dalla sfilata Haute Couture di CHANEL, non ho potuto non replicare il make up delle […]

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.