Concerto Coldplay a Milano: San Siro si illumina di emozioni e luci!

Concerto Coldplay a Milano: San Siro si illumina di emozioni e luci! A Head Full of Dreams Tour arriva in Italia e la commozione al suono dei primi accordi è fortissima.

Concerto Coldplay a Milano: San Siro si illumina di emozioni e luci!

Finalmente il fatidico giorno della prima data italiana dei Coldplay è arrivato! ⭐️ Mentre ti scrivo sono in viaggio per Venezia in treno e ho ancora negli occhi una grandissima emozione. Chris Martin & Co. hanno infiammato San Siro e i nostri cuori in maniera speciale e unica. Ma prima di parlarti del concerto, ti voglio parlare del mio arrivo allo stadio.

Come e quando arrivare allo stadio di San Siro per il concerto Coldplay a Milano?

Noi abbiamo seguito le direttive scritte nel biglietto e siamo arrivati verso le 17.45/18, cioè con largo anticipo. I controlli sono stati molto fluidi e affatto lunghi. Tuttavia abbiamo sentito che, per chi è arrivato dopo ci sono stati controlli più lunghi e in generale c’è stata un po’ più di gente. Un mio consiglio quindi è quello di presentarsi ai varchi in anticipo.

Per quanto riguarda le cose che ci si possono portare dietro, io mi sono presentata con una shopper di medie dimensioni in tessuto 👜 con dentro cellulare, portafoglio e un’insalata. Non mi hanno fatto assolutamente storie e mi hanno fatto passare. C’è chi si è presentato anche con uno zaino di Eastpack ed è passato senza problemi. Basta che il contenuto sia a norma.

All’interno dello stadio ho intercettato anche persone che sono entrate con la GoPro o con dei selfie stick, tutti oggetti vietati. Non so come abbiano fatto ma non mi è sembrato tanto corretto… non so cosa ne pensi tu, ma io credo che la sicurezza venga prima di tutto, soprattutto prima di un selfie. Ma vabbè!

Chi ha aperto il concerto dei Coldplay?

Il concerto dei Coldplay è stato aperto da Lyves, un’artista che non conoscevo affatto, e da Tove Love, che personalmente ho adorato. L’artista Tove Lo ha saputo caricare il pubblico nel migliore dei modi. Ci ha scaldato a dovere per l’inizio del concerto, che è stato indimenticabile!✨

Concerto Coldplay a Milano: una coreografia collettiva

Il concerto vero e proprio è cominciato puntuale sulle note di A Head Full Of Dreams (qui la mia foto su Instagram) e i braccialetti a led che ci avevano dato all’entrata si illuminano✨. Lo stadio si accende di una gioia esplosiva e si colora tutto di rosso grazie ai nostri braccialetti. La band ci trascina in un’atmosfera magica, fatta di luci e colori. Noi, il pubblico, diventiamo parte integrante dello spettacolo e contribuiamo a rendere tutto più bello, tutto più “sentito”.💖

La forza di questo concerto non sono stati solo i Coldplay, ma anche il fatto che ci abbiano fatto partecipare attivamente a tutta la bellezza che abbiamo visto. Ci hanno fatto creare emozioni insieme a loro e ci hanno reso parte integrante ed indispensabile per la riuscita migliore possibile del concerto.

Charlie Brown: un momento intimo senza social tra noi e i Coldplay

🛑Durante il concerto però Chris Martin ha fermato tutti🛑. Lì per lì ci siamo un po’ preoccupati, ma il motivo è stato quanto più dolce possibile. Ha detto al pubblico di mettere da parte per una canzone, una canzone sola, il cellulare e godersi lo spettacolo. A quel punto eravamo solo noi e la band. Niente social, niente stories di Instagram, Facebook chiuso. È stato tra i momenti più belli del concerto grazie alla dimensione così intima in cui eravamo entrati.

Concludendo, al concerto ho pianto, ho riso e ho ballato come una matta. 🌈Mi sono emozionata e ho urlato a squarciagola Something Just Like This come se non ci fosse un domani. È stato un concerto indimenticabile e ancora adesso mi sto domandando come possa avere ancora la voce!

Tu hai mai partecipato ad un concerto così coinvolgente da farti commuovere? Fammelo sapere con un commento!

Se ti va di leggere altri articoli dedicati ad eventi o al lifestyle, trovi la categoria dedicata proprio a questo link.

Concerto Coldplay a Milano Concerto Coldplay a Milano san siro a head full of dreams tour Concerto Coldplay a Milano Concerto Coldplay a Milano san siro Concerto Coldplay a Milano Concerto Coldplay a Milano a head full of dreams

Posted in

Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio. May, 13, 1993. Fashion, beauty and life lover.

12 commenti

  1. Valentina Giammatteo in 04/07/2017 il 11:34

    Mamma mia che Spettacolo!!!!!!

  2. carmen vecchio in 04/07/2017 il 20:36

    dovevo andare a bruxelles ma visti gli avvenimeti ho venduto a malincuore i biglietti
    Mrs NoOne

  3. Rita Paola Maietta in 05/07/2017 il 08:47

    che esperienza meravigliosa! *_* rita talks

  4. Serena in 05/07/2017 il 09:43

    Personalmente non li amo molto, ma il concerto sarà stato fighissimo!

  5. Erica in 05/07/2017 il 14:26

    Deve essere stato splendido! Io sono abituata a seguire band di nicchia, spesso italiane, con un seguito non così grande. Ma lo scorso anno, proprio in questi giorni, sono stata a San Siro a vedere Bruce Springsteen e cantare in coro con decide di migliaia di persone di tutte le età è stato spettacolare! Quindi capisco bene la tua emozione 🙂

  6. alessandra in 05/07/2017 il 14:47

    beata te, io non sono potuta andare. Sarà stato un bellissimo spettacolo
    Alessandra

  7. Marta in 05/07/2017 il 17:25

    Che spettacolo……..
    Baci baci
    Marta

    http://www.lagattarosablog.it

  8. Anna Calvia - About Beauty in 05/07/2017 il 21:58

    Insomma un vero e proprio “concerto bomba”, come lo definirei io. Purtroppo non sono mai stata ad un concerto dei Coldplay e dovrò assolutamente rimediare, visto che merita! Il concerto più emozionante a cui sono stata è stato quello di Bob Dylan al Forum di Assago a Milano, sono passati parecchi anni, ma è stata un’esperienza davvero straordinaria! 🙂

    Anna | http://www.aboutbeauty.it

  9. La ragazza del tè in 06/07/2017 il 00:38

    Che meraviglia , beata te che sei potuta andariciii🤗

  10. Alessandra in 07/07/2017 il 19:34

    Spettacolare questo concerto! Un evento imperdibile per gli appassionati della band

  11. Serena in 24/07/2017 il 15:43

    wow!spettacolare!

  12. Alessia Vanni in 27/07/2017 il 14:07

    che bellezza li adoro!

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.