S/S 13 Trend: Oriental Influence

Un’Oriental Influence è quella che ha subito la moda questa primavera/estate 2013 (ma anche l’autunno/inverno ’14), grazie soprattutto al fatto che ci sono continui scambi tra paesi diversi e le culture tendono a mischiarsi tra loro sempre di più, creando mix esplosivo in cui si intravedono tradizioni antichissime e influenze da ogni parte del mondo.

Prada, Miu Miu, Pucci e Marni e tanti altri non hanno esitato ad accogliere a braccia aperte questa influenza: su numerose passerelle possiamo vedere kimono iperstampati indossati come minidress o con un paio di shorts
Pucci
Prada

Giacche, gonne e bluse sembrano trasformati quasi in origami che giocano con sovrapposizioni e tessuti variopinti.

Proenza Schouler
Haider Ackermann
Topshop
Tessuti fluidi che scivolano sul corpo fanno da padroni questa primavera/estate. Tra le trame si nascondono motivi from Japan che si colorano di rosso e blu, ma anche di tonalità neon e tinte forti. I sandali flatform sono stati direttamente rubati alle geishe di ieri e alle Harajuku Girls di oggi: una zeppa altissima, molto spesso decorata da fiori (come fa Prada) o più semplicemente in tinta unita con fasce colorate che abbracciano il piede (Topshop).
Zara
Zara
Dries Van Noten
Oasis
Prada
Pucci
Topshop
Zara

Questo stile look alike geisha bisogna saperlo dosare sapientemente, altrimenti l’effetto “festa in maschera” è assicurato: per chi infatti preferisce essere un po’ più sobria ma non rinunciare ad un tocco japanese deve giocare sul make up e sugli accessori.
Sopracciglia iperdefinite anche con colori forti e labbra rosse come fragole. I capelli rigorosamente appuntati e impreziositi con fermagli.
Disseminate fiori sui polsi, sul collo e anche nella vostra acconciatura per essere delicate ma non scontate. E se volete dare un tocco in più al vostro intero outfit optate per una collana importante con un dragone o dei delicatissimi orecchini di Lebole Gioielli.

Prada
Pucci
Oscar De La Renta
Zara

 

Grazie per esser passato da me  || Thanks for reading 

 
FOLLOW ME ON:

 

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo dove (e con chi) preferisci

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email
Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio

Content creator appassionata di fotografia! Vivo in mezzo alla natura e ho trovato la mia anima nel cottagecore.

27 Commenti


Fashion Riddles
09/07/2013 at 10:12
Reply

Una contaminazione che mi piace. Magari evitando gli eccessi trucco…
V


Carmela Salvato
09/07/2013 at 12:23
Reply

Ciao piacere Carmela!
Che bel post!Ti va di seguirci a vicenda?
http://cmaterialgirl.blogspot.it/2013/07/beat-of-my-heart.html
ti lascio il link del mio ultimo post
Baci Material Girl


Anna Pernice
09/07/2013 at 12:28
Reply

Adoro le influenze dello stile orientale!

Torna a trovarmi sui miei blog
Travel and Fashion Tips
Dieta e Nutrizione
Le ricette di Anna e Flavia


Denis Arman
09/07/2013 at 13:13
Reply

Complimenti, hai veramente fatto una selezione straordinaria!
Passa a trovarmi, Den.
http://www.thebsheep.blogspot.com


Giammi Bo
09/07/2013 at 13:50
Reply

Le influenze da parte di vecchie civiltà oggigiorno è molto più facile contraddistinguerle, io trovo davvero questa una bellissima selezione di capi che ricordano e si rifanno a pieno dello stile Orientale, miu miu e prada per la linea che hanno proposto per le collezioni femminili si sono rifatte moltissimo al “Geisha STYLE” !
Complimenti 🙂

http://www.fashiontipsmen.blogspot.itt


Michela Laurita
09/07/2013 at 14:14
Reply

Bellissimo post e fantastica selezione! .)
xo,
MiLa

MILASTYLEBLOG
FACEBOOK
TWITTER


Dominika Mrázová
09/07/2013 at 14:23
Reply

nice blog 🙂 would you like to follow each other? 🙂

http://www.perlaoreneta.blogspot.com


    Francesca Giagnorio
    09/07/2013 at 22:49
    Reply

    Sure! Like me on FB or follow me on bloglovin 🙂 I’ll do the same

Chic Me
09/07/2013 at 14:28
Reply

Hai parlato di “tessuti fluidi” che scivolano sul corpo! Beh, devo dire che li apprezzo molto, mi piacciono i capi che non “insacchettano” il corpo! 🙂
baci!!


    Francesca Giagnorio
    09/07/2013 at 22:46
    Reply

    Adesso anch’io ho un periodo in cui odio le cose skinny! Sarà il caldo e l’estate ma mi sto sdando coi pantaloni larghi che neanche i rapper hanno XD

Lucy
09/07/2013 at 14:52
Reply

Ah, io amo da sempre gli orientalismi! Lucy http://www.tpinkcarpet.com


Vittoria O.
09/07/2013 at 15:14
Reply

Amo lo stile orientale, soprattutto Prada! 🙂

http://shotsfrommycloset.blogspot.it/


Barbara Valentina Grimaldi
09/07/2013 at 15:42
Reply

ma quanto è chic lo stile orientale, ho voglia di kimono
♡ B.
LOVEHANDMADE.ME
Facebook page
Fashion blogger Group


The Water Lilies
09/07/2013 at 16:39
Reply

Tutti bei capi… 🙂 Ci piace l’influenza orientale!Senza eccessi però! 🙂 Le Liliesine .
( http://www.saramustone.wordpress.com ) The Water Lilies F&L B.


LiaM
09/07/2013 at 19:11
Reply

lovely pictures!!!

xxx

http://liamakrigeni.blogspot.com/


Lisa
09/07/2013 at 20:11
Reply

Mi piace questo trend dal sapore orientale, soprattutto nel kimono e nelle stampe!!


simona hassou
09/07/2013 at 20:40
Reply

ciao francesca bellissimo!

grazie per essere passata

kiss kiss

ALTA ROMA FASHION WEEK DAY 1

The Fashion Factory


chicanalyst
09/07/2013 at 22:20
Reply

Belle queste influenze, ma come dici tu è importante non esagerare!


Laura Spitilli
09/07/2013 at 22:48
Reply

a me piace molto tutto quello che è ispirato all’oriente..hanno sempre quel fascino inconfondibile!


alessia cipolla
09/07/2013 at 23:45
Reply

mi piace molto la proposta di gucci!


Cristina
09/07/2013 at 23:55
Reply

io scelgo gucci!!! comunque selezione particolare e affascinante!


smilingischic
10/07/2013 at 00:23
Reply

Sono affascinata e contaminata dallo stile giapponese… 🙂

Smilingischic/ Clothes & Smiles


Jurgita
10/07/2013 at 07:35
Reply

Nice inspiration! Love oriental styling

http://www.afterout.com/



Edita
12/07/2013 at 13:25
Reply

Brilliant trend!

Edita
http://www.pret-a-reporter.co.uk


Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.