Tortine di grano saraceno

Era da un po’ di tempo che volevo fare un dolce col grano saraceno, un po’ perché non avevo mai provato e un po’ perché me lo chiedeva sempre Pie, dato che la torta al grano saraceno è uno dei suoi dolci preferiti.
Il procedimento è semplicissimo e il risultato è ottimo, specialmente se accompagnato con una spolverata di zucchero a velo e marmellata di more o frutti rossi.

Ingredienti
  • 250 gr farina di grano saraceno
  • 250 gr zucchero semolato
  • 250 gr burro
  • 250 gr farina di mandorle
  • 6 uova
  • 10 gr di lievito per dolci
  • marmellata a piacere
  • zucchero a velo
Montate il burro (che avrete precedentemente tolto dal frigo almeno una mezz’ora prima) insieme a metà dello zucchero semolato fino a ottenere un composto spumoso. Separate i tuorli dagli albumi, che monterete a neve ferma insieme all’altra metà dello zucchero.
Aggiungete poco alla volta i tuorli al composto di burro e zucchero e amalgamate bene di volta in volta, di modo che non si separino i grassi. Setacciate bene le farine insieme al lievito e poco alla volta, alternando con gli albumi, aggiungete al composto col burro.
Mescolando dal basso verso l’alto cercate di non far smontare gli albumi.
Versate il composto in una tortiera o dentro dei pirottini e infornate a 180° per almeno 20 minuti, ma controllate che il dolce sia cotto all’interno, aiutandovi con uno stuzzicadenti.
Aspettate che si raffreddi. Sformate e tagliate il dolce per farcirlo con la confettura che preferite. Ricomposto, spolverizzatelo con zucchero a velo e servite.

Grazie per esser passato da me  || Thanks for reading 

 
FOLLOW ME ON:

 

Posted in

Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio. May, 13, 1993. Fashion, beauty and life lover.

3 commenti

  1. Caroline Topperman in 12/02/2014 il 17:47

    These look so wonderful!
    xo
    styleontheside.com

  2. Ylenia Ravagli in 12/02/2014 il 19:26

    Oddio Francy!! *_*
    Mi è venuta famissima!!!!

  3. Alessia De Bonis in 13/02/2014 il 00:19

    mhhh sembrano deliziosi *_*

    ♥ Alixia

    Mio blog

    facebook

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.