5 cose da non fare a San Valentino (assolutamente!)

Cose da non fare a San Valentino. Rottura recente o single da un po’ di tempo? Il moroso è lontano e voi siete rimaste a piedi? Ecco 5 di cose da NON fare a San Valentino.

Cose da non fare a San Valentino (assolutamente!)

  1. Esibire una di quelle t-shirt/shopper/tazze/boiate varie con scritte che inneggiano alla bellezza di essere single, a quanto è figo stare da soli e altre minchiate (si può dire su internet?) del genere: insomma, avete una dignità quindi, per favore, anche no!
  2. Uscire col tipo che non vi interessa: questa è una delle cose più scorrette nel mondo della scorrettezza, punibile con lo strappo delle unghie finte insieme alla depilazione con le pinzette, depilazione all’inguine, ripeto INGUINE. Siete cattive? Okay, l’avevamo capito; siete delle STR*NZE colossali? vaaaaaaa bene; ma illudere quel povero cristo che vi sbava dietro da mesi proprio il giorno di San Valentino? vi prego, abbiate pietà…
  3. Maledire le coppiette. Ehm, il motivo? Datemene uno valido e mi rannicchierò nell’angolo della vergogna.
  4. Pretendere che amici fidanzati siano disponibili. E con “disponibili” leggi disponibili ad uscire o disponibili a sentire i tuoi scleri su San Valentino, di quanto sia una festa inutile, schifosa, del fatto che chi la festeggia sia un rifiuto della società. Insomma, ok, ognuno è libero di fare ciò che vuole e *bla bla* ma rovinare una serata a qualcuno che ci vuole bene, smattando e lamentandoci dell’assenza di affetto e calore umano non va bene, gli egoisti non piacciono a tante persone.
  5. Stalkerare l’ex. Dobbiamo esaminare diverse casistiche in questo punto. Siete rimasti amici, in buoni rapporti e ogni tanto vi sentite? Niente di male, via libera, ma senza esagerare (insomma, non stalkerare)! Lui ha un nuovo amore e sembra proprio felice? Sa un po’ di strano augurare buon San Valentino all’ex (almeno per quanto mi riguarda) ma se siete persone che sono contente delle gioie altrui e magari questa nuova “lei” vi sta pure simpatica allora non ci trovo nulla di male a scrivere “buon San Valentino a te e allo schianto della tua nuova donna”. Siete ancora mezze arrabbiate o ogni volta che lo vedete immaginate la sua testa divelta dal corpo? …ecco, forse è meglio se in questo caso vi legate le ditine e state lontane dal vostro smartphone e da tutti i social in generale, anche dalla vita fuori dalla vostra casa se è per questo.

Dato che preferisco essere una problem solver vi vorrei proporre qualche idea da mettere in atto a San Valentino se siete single o se non avete il vostro amore lì insieme a voi. Innanzitutto la parola d’ordine dovrebbe essere coccole: via libera quindi a bagni caldi con tutte le bombe di Lush del mondo e le cremine corpo più profumate che avete. Se vi va di stare in casa, state in casa, mettetevi comodi e amatevi con una buona cena, un bel film o una maschera idratante o tutte e tre le cose contemporaneamente. Se vi va di uscire, uscite, sia da soli che in compagnia! Chiamate un’amica o più di una (ma prima vedi il punto 4) e divertitevi provando ad andare in un posto nuovo o in un locale a cui siete affezionate. Se siete soli, andate al cinema: mi direte voi “da soli?”, sì, ma solo se non vi spaventa l’idea. Sono già circa cinque o sei volte che esco al cinema da sola (mi offro anche biglietti e caramelline, insomma, sono un vero cavaliere!) e per me è uno dei piaceri della vita che, sì, se fatto in compagnia è anche meglio, ma anche in solo ha il suo fascino. Fate ciò che volete e che soprattutto amate fare, San Valentino è solo un giorno un po’ più rosso e rosa degli altri, magari troverete più venditori ambulanti di rose che vi metteranno in imbarazzo con un vostro amico o noterete di più le coppie che già tutti i giorni vi circondano, ma essere acidi o lunatici certo non vi migliora la giornata… e accettatelo un caffè con uno zuccherino a forma di cuore la mattina di San Valentino ❤️

Se avete tempo da perdere fate un salto su questo tumblr, io mi ci sono scompisciata da ridere!

PS: Colei che ha scritto tutto questo è la stessa persona che si sta ascoltando in loop “Il posto più freddo” de I Cani e si mette a piangere abbracciando il cuscino (…ora non esageriamo!): tranquilli, il bipolarismo non è contagioso!

Se ti è piaciuto questo articolo con le cinque cose da non fare a san valentino fammelo sapere con un commento 😊

tumblr_m5l6nr8EYY1qioi1yo1_500tumblr_o1mvjmcUhF1ur60ljo1_500 tumblr_o1m90jDt9E1v6rgy6o1_500 tumblr_o1mv9tUxwZ1rpuw07o1_500

tumblr_mih85tzJic1rdn5seo1_500 tumblr_o0z7z4nl8x1udvm4wo1_500

Posted in

Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio. May, 13, 1993. Fashion, beauty and life lover.

9 commenti

  1. Marta in 10/02/2016 il 09:44

    Bravissima, bel post!!!
    Buona giornata!!!!

    http://www.lagattarosablog.it

  2. imperfectmuse in 10/02/2016 il 11:57

    Nice post! 🙂
    Love it!
    Love, Imperfect Muse
    http://www.imperfectmuse.blogspot.com

  3. Eloise in 10/02/2016 il 12:01

    Finalmente un post su cosa NON fare a S.Valentino 🙂 il tuo articolo mi ha fatto sorridere molto!

    Baci
    Eloise
    http://www.fizzyfashion.com

  4. Jules in 10/02/2016 il 14:37

    Ahahah, sono completamente d’accordo!! 😀

    http://julesonthemoon.blogspot.it/

  5. Eleonora in 10/02/2016 il 15:55

    Finalmente qualcuno che va controcorrente 🙂
    Post delizioso!!!

    The Princess Vanilla

  6. Concetta in 10/02/2016 il 17:10

    Mi è piaciuto molto, divertente.
    Baci
    http://www.mammachefashion.com

  7. Tina Maria in 14/02/2016 il 15:51

    This is a really funny post..always love to visit your blog!!! Have a lovely Valentine’s Day!

  8. Beatrice Cadario in 14/02/2016 il 17:33

    Mi hai fatto davvero sorridere! bellissimo post 🙂

    Bee ♡,
    http://www.veryberrybee.com

  9. Mariateresa in 14/02/2016 il 18:31

    Bel post! Molto divertente!
    Un bacione,
    Mary
    http://fashionsecretsofaprettygirl.blogspot.it/

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.