Suspenders

Il primo giorno di Pitti con bretelle e pantaloni a vita alta in vero stile “Gian Burrasca” e due trecce mezze disfatte alla Pippi Calzelunghe: un outfit che ho amato perché a metà tra il giocoso e il professionale (che non si vuol prendere affatto sul serio).
The first day of Pitti with suspenders and high-waisted pants and two defeats braids: an outfit that I loved because it’s somewhere between playful and professional style.

Ho partecipato anche l’anno scorso a Pitti, ma quest’anno è stato sicuramente più ricco di eventi e di belle esperienze che non vedo l’ora di raccontarvi qua sul blog.
La fiera non è ancora finita, anzi, terminerà di fatto domani ed io non so se tornarci o immergermi nella mia storia economica che mi aspetta sulla scrivania.
Sono stati veramente due giorni intensissimi e ho una marea di foto di street style da mostrarvi e di nuovi brand da presentarvi.
Intanto vi lascio con le foto dell’outfit del primo giorno e, nella sua semplicità, spero che vi piaccia.
I also participated last year, but this year was definitely more eventful and beautiful experiences that I can not wait to tell you about here on the blog.
The fair is not over yet, in fact, it will finish tomorrow and I did not know to go back Florence or to immerse myself in my economic history that awaits me on the desk.
They were two really intense days and I have a lot of photos of street style to show you and  I want to introduce you new brands.
Meanwhile, I leave some pics of the outfit on the first day and, in its simplicity, I hope you enjoy it.
I WEAR:
NARA CAMICIE shirt
SUSPENDERS
ZARA high waist jeans
ALBERTO FERMANI derby shoes

Grazie per esser passato da me  || Thanks for reading 

 
FOLLOW ME ON:

 

Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio. May, 13, 1993. Fashion, beauty and life lover.

1 commento

  1. Federica in 08/02/2015 il 17:00

    You look awesome – the perfect casual chic! Jeans and suspenders have become my favorite day to day outfit, too.
    Federica

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.