#BEAUTIFULMONDAY: l’olio di cocco e i suoi benefici

Dopo la scorsa settimana in cui ho saltato uno dei miei appuntamenti preferiti con voi, cioè il #BEAUTIFULMONDAY, non potevo che ritornare questa settimana con un ingrediente essenziale per la nostra beauty routine. Che dobbiamo struccarci, che abbiamo problemi di forfora o di smagliature l’olio di cocco ci può aiutare a combattere questi “problemi”.

L’olio di cocco è infatti un tutto fare e le sue proprietà sono molteplici, i suoi utilizzi vanno dalla cosmesi all’alimentazione.

E’ un olio 100% vegetale ed è molto utilizzato da chi deve seguire diete salutiste, vegetariane o vegane al posto di prodotti animali come burro o strutto.

Nella nostra beauty routine l’olio di cocco è molto prezioso per:

  • struccare; imbevendo un batuffolo di cotone con l’olio di cocco potremmo rimuovere con grandissima facilità tutti i residui di makeup che abbiamo sul viso;
  • idratare; questo speciale olio è una vera e propria fonte di nutrimento per la pelle del viso e del corpo. Basta prenderne infatti una piccola noce e massaggiarla sul viso, collo o tutto il corpo per essere subito super idratate;
  • capelli; l’utilizzo dell’olio di cocco per i nostri capelli è essenziale! Provate a prenderne un po’ nel palmo della vostra mano e applicatelo alle punte, lasciatelo in posa alcune ore o tutta la giornata e, una volta lavata la vostra chioma, vi ritroverete capelli più lucenti e forti. Se inoltre avete qualche problema di forfora lo potete combattere proprio con l’olio di cocco;
  • unghie e cuticole; questo olio è indicato per ammorbidire le cuticole prima della nostra abituale manicure;
  • rughe, smagliature e cicatrici; se applicato in zone “critiche” del nostro corpo o viso, il mitico olio di cocco aiuta a combattere i segni del tempo, a cicatrizzare velocemente le ferite e a schiarire le smagliature;
  • denti; con l’aggiunta del bicarbonato di sodio è possibile realizzare il nostro dentifricio handmade;
  • labbra; quest’olio è ottimo per realizzare non soltanto scrub per il corpo, ma anche per le labbra (potete trovare diverse ricette subito sotto), inoltre è possibile realizzare un burrocacao super idratante;
  • igiene; l’olio di cocco è un ingrediente essenziale per la vostra igiene intima e combatte ogni genere di irritazione: dalle eruzioni cutanee alle punture di insetti.

3ff5a95cead2b4b0d821f49bee00082f

Cliccate QUI per realizzare le vostre barrette idratanti all’olio di cocco

54b4c0aa852a3f1e379e5bd9d0451bb5 Processed with VSCOcam with t1 preset

QUI trovate la ricetta dello scrub all’olio di cocco

a197174de2c0b4675f028ebe4b0273c3 bebb7c6070bd3d7a0f4ee3df34c7f11a d6edaf69048fbbfdcce1bff73a6bc372 fafa4d6d08260d5f32fa0fedceecbbd6

QUI invece potete trovare lo scrub anticellulite all’olio di cocco e caffè

senza-titolo-6454-1080x720

Vi ricordate lo scrub per le labbra alla rosa e olio di cocco? Ecco, QUI potete trovare la mia ricetta!

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo dove (e con chi) preferisci

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio

Content creator appassionata di fotografia! Vivo in mezzo alla natura e ho trovato la mia anima nel cottagecore.

5 Commenti


Eni
16/02/2015 at 17:23
Reply

Io lo uso per i capelli, le labbra e il corpo e mi piace tanto perché è molto idratante.
Buon inizio di settimana. Un bacio,
Eni

Eniwhere Fashion
Eniwhere Fashion Facebook


cvetybaby
17/02/2015 at 10:06
Reply

Amazing and really useful post :)) Thanks for sharing!
xx
cvetybaby.com


Nico
18/02/2015 at 20:46
Reply

Non sapevo avesse tutte queste proprietà, dovrò usarlo di più!

lb-lc | IT fashion and lifestyle blog


carmen
18/02/2015 at 21:33
Reply

io lu uso per idratare la mia pelle secca e’ ottimo
http://www.mrsnoone.it
kiss


Moira Pugliese
19/02/2015 at 10:16
Reply

Ok basta, mi sa che devo andare a comprarlo…mi hai convinta!


Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.