CAMINO DE SANTIAGO: 40km in un giorno, Pamplona e Logrono

CAMINO DE SANTIAGO: 40km in un giorno, Pamplona e Logrono. Ecco a voi una nuova puntata del cammino di Santiago, precisamente da Roncisvalle a Logrono.

CAMINO DE SANTIAGO: 40km in un giorno, Pamplona e Logrono

Se la prima tappa è stata ardua, la seconda non avrebbe presentato troppe difficoltà… se non l’avessi allungata! La tappa Roncisvalle-Zubiri infatti è semplice e si percorre in poche ore, arrivando a destinazione anche prima di pranzo (se partite presto). Arrivata con tutta calma a Zubiri, ho deciso di pranzare lì e ripartire alla volta di Pamplona, caricando le gambe con 40km in un solo giorno: è stata una cosa che ho fatto un’altra volta e basta durante il Cammino, avendo capito che il mio corpo inizia a “soffrire” quando supero la soglia dei 36-38km.

Stanchezza il giorno dopo a parte, è stato fantastico scoprirmi più forte di quello che mi aspettavo. La tappa successiva è stata bellissima grazie ad un panorama favoloso e al vento che faceva ondeggiare le distese d’erba. L’Alto del Perdon è stato un grande traguardo e mi ha fatto scendere con una nuova carica verso Puente La Reina.

CAMINO DE SANTIAGO: Puente La Reina, dove il Cammino Francese incontra quello Aragonese

Lasciato il ponte di Puente la Reina ho sfiorato Estella e Torres Del Rio, con la sua famosa chiesa del Santo Sepolcro a pianta ottagonale. Logrono è stata la tappa del sesto giorno e mi ha permesso di fare shopping… farmaceutico! Questa è una delle prime città del Cammino in cui è possibile usufruire di tanti servizi: il capoluogo della Rioja, regione spagnola che durante il Cammino incontriamo subito dopo la Navarra, ha di tutto e di più. Tanti sono i negozietti e i ristoranti in città. E le farmacie! Ho fatto rifornimento di Voltaren e spray per le articolazioni. Ricordate: trattate bene le vostre gambe perchè sono loro che vi porteranno lontano fino a Santiago. Se avete un pomeriggio vi consiglio di perderci qualche ora perchè è una cittadina estremamente carina.

Con Logrono si chiude di fatto il mio Cammino in solitaria… ma di questo vi parlerò la prossima domenica! Se vi siete persi la prima puntata del Cammino di Santiago, la trovate a questo link.

saint-jean-pied-de-port trinidad-de-arre pamplona-camino-de-santiago pamplona-camino-de-santiago3 pamplona-camino-de-santiago1 pamplona-camino-de-santiago2 alto-del-perdon-camino-de-santiago puente-la-reina estella-navarra-spain torres-del-rio camino-de-santiago logrono-spain-camino-de-santiago logrono-spain-camino-de-santiago1 logrono-spain-camino-de-santiago2

Posted in

Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio. May, 13, 1993. Fashion, beauty and life lover.

1 commento

  1. Jules in 26/06/2016 il 14:04

    WOW, questa sì che deve essere stata un tappa emozionante, luoghi bellissimi ma anche molto provante!

    http://julesonthemoon.blogspot.it/

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.