3 giorni a San Francisco: cosa abbiamo fatto e cosa mi è piaciuto di più

3 giorni a San Francisco: cosa abbiamo fatto e cosa mi è piaciuto di più. Tra Lombard Street, il Golden Gate Park e i chilometri percorsi per Russian Hill c’è l’imbarazzo della scelta. Nel titolo vi ho mentito: in realtà ci siamo stati quattro giorni in totale a San Francisco, ma ne considero uno intero dedicato agli spostamenti.

3 giorni a San Francisco: cosa abbiamo fatto e cosa mi è piaciuto di più

8 maggio

L’8 maggio infatti siamo arrivati a San Francisco verso l’ora di pranzo e ci siamo precipitati in Union Square a mangiare, dato che la nostra camera non era ancora pronta. Dopo un bel pranzetto da Cheesecake Factory abbiamo camminato fino alla Ferry Plaza Farmers Market. Il Ferry Plaza Farmers Market la mattina è animato dal mercato locale e durante tutta la giornata è possibile consumare un buon pasto. È assai rinomato un ristorante di ostriche che dopo le 17.30 abbassa i prezzi delle ostriche e dei frutti di mare ancora lì. Perchè non approfittarne?

Dopo aver camminato per chilometri siamo tornati in hotel a riposarci un po’. Eravamo sufficientemente cotti e abbiamo aspettato l’ora di cena in coma.

9 maggio

Dopo una veloce colazione in albergo, prendiamo il caratteristico cable car direzione Ferry Plaza. Ci dirigiamo poi a piedi verso il muse delle scienze, Exploratorium, dove passiamo tutta la mattinata. Con tutti quegli stimoli del museo, il nostro cervello era abbastanza fuso e il pranzo al Pier 39 non ce lo siamo goduto tanto, tant’è che il giorno dopo ci siamo tornati.

Dopo un caffè da Starbuck eravamo pronti per proseguire. Abbiamo conquistato Fisherman’s Wharf, China Town e la tortuosissima Lombard Street. Abbiamo avuto l’energia suficiente soltanto per curiosare nella zona di Russian Hill, estremamente raffinata per poi collassare in albergo.

10 maggio

Le tappe del 10 maggio sono quelle che mi sono piaciute maggiormente. Quel giorno il tempo era un po’ nuvoloso e più freddo del solito, ma la città ci ha regalato bellezze. Scendere di prima mattina per il 16th avenue tiles step è una di queste. Le mattonelle colorate di questa scalinata mi hanno incantato e non so quante foto ho fatto lungo il percorso. Abbiamo proseguito poi per il Golden Gate Park dove abbiamo visitato la zona dedicata al giardino giapponese. Non ci potevamo certo far mancare una foto davanti al Golden Gate! Più gradito per me però è stato il pranzo da Bubba Gump al Pier 39. Il pomeriggio ce la siamo presi con più calma e abbiamo deciso di visitare solo la Coit Tower e goderci un tiepido solicino che aveva fatto capolino dalle nuvole.

11 maggio

Il 11 maggio lo abbiamo passato nella zona un po’ più alternativa di San Francisco. La mattina è stata dedicata quasi tutta unicamente a vedere Alamo Square con le sue Painted Ladies, le casine pastello che vedete in foto. Abbiamo proseguito poi in quella che era la San Francisco della Summer of Love, direzione Hyde Ashbury!

Il pomeriggio lo abbiamo dedicato tutto ai graffiti di Mission Street e al quartiere arcobaleno di Castro.

12 maggio

Durante la mattinata del 12 maggio ci siamo dedicati essenzialmente al riposo e agli acquisti di qualche pensierino. Mio padre ed io ci siamo anche regalati due cappellini uguali dei San Francisco Giants che non vedo l’ora di indossare. Prima di partire alla volta di Anaheim ho svaligiato anche Sephora (tutti i dettagli potete trovarli in questo post). Ripresi i bagagli, chiamato il nostro Uber, ci precipitiamo all’aeroporto di San Francisco e ripartiamo per gli ultimi giorni a Disney Land!

Ragazze, spero davvero che questo video vi sia piaciuto! Se vi va, potete iscrivervi al mio canale Youtube a questo link e sappiate che ogni giovedì e domenica ci sarà un appuntamento video. Se vi siete perse l’episodio della scorsa settimana su Venice Beach lo potete recuperare con questo post.

Sappiate che domani ci vediamo con una nuova recensione dedicata ad un accessorio beauty di cui non posso più fare a meno. Vi aspetto, non mancate!

Buona serata e a domani, fanciulle!

union square san francisco russian hill pier 39 san francisco painted ladies san francisco mission street san francisco lombard street hyde ashbury graffiti san francisco golden gate golden gate park golden gate park ferry plaza coit tower china town san francisco china town san francisco castro teathre 16th avenue tiles step 3 giorni a san francisco

Posted in

Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio. May, 13, 1993. Fashion, beauty and life lover.

4 commenti

  1. […] nuova spazzola in silicone Foreo. Buongiorno ragazze e buon lunedì! Come vi avevo anticipato nel post di ieri sera, oggi parliamo di bellezza, in particolare di una mia nuova fedele compagna nelle mia beauty […]

  2. Jules in 14/06/2017 il 14:40

    Che bello deve essere stato, bellissime foto come sempre! 🙂

    http://julesonthemoon.blogspot.it/

  3. Serena in 24/07/2017 il 15:58

    wow!la città dei miei sogni!

  4. […] ti ricordi la mia vacanza in California dell’anno scorso saprai benissimo quanto San Francisco mi sia rimasta nel […]

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.