Cura dei capelli: come avere una chioma folta e voluminosa

Cura dei capelli: come avere una chioma folta e voluminosa. Inquinamento e stress sono un pericolo per la salute dei nostri capelli. Li rendono deboli e facili a spezzarsi. Le cause che possono danneggiare la nostra chioma sono davvero tante: problemi alla tiroide, squilibri ormonali, carenza di vitamine e oligoelementi, alimentazione sbagliata, fattori genetici ed ereditari. Oltre a tutti questi elementi che possiamo più o meno controllare, ci sono anche tutte quelle cattive abitudini che intervengono nel trattamento quotidiano dei capelli. Oggi ti spiegherò quali sono queste abitudini sbagliate e come puoi correggerle.

Cura dei capelli: come avere una chioma folta e voluminosa

Non usare il pettine stretto

Anche se i capelli sono abbastanza corti, bisogna evitare di usare un pettine stretto, che può più facilmente spezzarli non appena viene a contatto con dei nodi. La spazzola è altrettanto deleteria. Meglio usare un pettine a denti larghi da passare delicatamente tra i capelli e sciogliere gli eventuali nodi con le dita.

Evita di usare lo shampoo ogni giorno

Fare shampoo troppo frequenti può essere causa di disastri irreparabili, perché distruggono le difese naturali della cute. Quest’ultima, infatti, è in grado di auto produrre gli elementi nutrienti che servono a proteggerla: è consigliabile quindi un massimo di 3 lavaggi a settimana, non di più.

Abolisci i prodotti scadenti

E proprio sullo shampoo, e sugli altri prodotti da applicare in testa, bisogna stare molto attente. Infatti i prodotti più indicati per la cura della capigliatura devono essere di qualità. Ti consiglio quindi di sceglierli tra le marche in commercio e in farmacia più conosciute e di trovare il prodotto più adatto alle proprie esigenze. Per chi soffre di capelli deboli e radi esistono trattamenti ad hoc che prevedono l’utilizzo di fiale con Physiogenina per la caduta dei capelli. Questi prodotti contengono un complesso di principi attivi in grado di agire fisiologicamente sul rafforzamento del bulbo pilifero, migliorandone le funzionalità.

Non strofinare i capelli con l’asciugamano

Dopo aver deterso i capelli, è meglio asciugarli evitando di strofinarli con un telo perché si potrebbero aggrovigliare e spezzare: è preferibile avvolgerli delicatamente in un asciugamano dopo averli scrollati all’ingiù.

Cura l’alimentazione

Per quanto riguarda l’alimentazione, ci sono tanti cibi spazzatura nocivi per la salute dei capelli. Se vuoi capelli voluminosi come i miei prediligi alimenti che li aiutino a crescere e a mantenerli sani: vegetali in foglia, ricchi di vitamina A e C, noci, pesce, uova, formaggi e miglio.

Usa impacchi naturali nutrienti

Sempre l’uovo è l’ingrediente base di un impacco naturale estremamente nutriente per i capelli. Un altro prodotto con effetti eccezionali sulle chiome è l’olio di semi di lino. Basta un impacco a base di questo olio una volta a settimana per far brillare e rendere più forti i tuoi capelli.

Se riuscirai a non commettere questi piccoli errori quotidiani, presterai un minimo di attenzione all’alimentazione e seguirai i miei semplici consigli, i tuoi capelli non potranno che essere folti, voluminosi e sani!

Vuoi conoscere altri miei consigli beauty? Visita la sezione dedicata sul blog a questo link.

Capelli rossi con meches ispirazione outfit estivo asos vestito blu jeans zara

 

Posted in

Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio. May, 13, 1993. Fashion, beauty and life lover.

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.