TUTORIAL 2 hairstyle romantici e semplici dalla settimana della moda

Finalmente è arrivato il video dedicato a due delle mie acconciature romantiche preferite che in tante mi avete richiesto su Instagram.

L’ultima volta che sono stata alla settimana della moda di Milano mi sono letteralmente sbizzarrita con due acconciature che amo. Oggi ti faccio vedere come realizzarle con questo post!

TUTORIAL 2 acconciature romantiche e semplici dalla settimana della moda

come fare le trecce a coronaAcconciatura romantica per tutti i giorni: le trecce a corona

Super richiesta sui social, le trecce a corona sono l’acconciatura romantica per eccellenza che ti donerà subito un look alla Jane Austen.

Questa acconciatura con le trecce è perfetta per quando non hai i capelli in ordine o ne hai talmente tanti che non sai davvero dove metterli.

Iniziamo subito! Prima di tutto ti servono dei laccetti trasparenti o del colore dei tuoi capelli e tante forcine per fissare le trecce alla testa.

Dividi la tua chioma in due parti e per renderti la vita più semplice lega una parte. Se hai tanti capelli fai rispettivamente due trecce a destra e due a sinistra. Se invece pensi che le tue trecce siano poco piene allora opta per una treccia semplice a destra e una a sinistra e fermale con un elastico, anzi, meglio due.

Non ti preoccupare se qualche ciocca è fuori posto: più shabby la treccia è, più sarà carino il risultato!

Adesso la mia parte preferita: allarga le trecce partendo dalla base e poi scendi.

Ora fissa le trecce alla cute con delle forcine, nascondendo la parte finale.

Et voilà, ecco fatta la tua acconciatura romantica con le trecce a corona.

odango, gli space bun come sailor moon, come realizzarliacconciature romantiche per capelli medio lunghi

Acconciatura creativa: space bun come Sailor Moon

Tra le tante acconciature romantiche che potevo scegliere, questi space bun sono più un hairstyle creativo, ispirato alla cultura harajuku.

Odango? Space bun? In qualsiasi maniera tu li voglia chiamare, è senza ombra di dubbio un’acconciatura molto kawaii che qualche tempo fa spopolava su Tumblr e altrove.

Farla è semplicissimo e l’unica difficoltà è riuscire a prendere due ciocche di uguali dimensioni per realizzare i bun.

Una volta fissate le crocchie alla testa con delle forcine, mettete in piega il resto dei capelli. Io ho preferito realizzare dei boccoli con l’aiuto del mio Dyson AirWrap, ma tu puoi scegliere se tenerli lisci o realizzare delle onde con la piastra.

Quale delle due acconciature ti piace di più? Fammelo sapere con un commento qua sotto!

Posted in ,

Francesca Giagnorio

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.