Visita al Castello di Celsa. Scopriamo Sovicille, il comune delle meraviglie

Sei in Toscana e vuoi visitare un castello? Oggi ti voglio parlare di una dimora storica meravigliosa: il castello di Celsa a Sovicille!

castello di celsa, castello in provincia di siena

Castello di Celsa, come arrivarci?

Il Castello di Celsa si trova nel comune di Sovicille, proprio a 11 km da Siena e 50km da Firenze. Il comune in sé è ricchissimo di dimore storiche e deliziosi borghi da visitare, perciò se stai pianificando una visita da queste parti puoi costruire un itinerario interessante.

Arrivare al castello è semplicissimo!

Se parti da Firenze ti basterà prendere l’A1/E35, per poi uscire a Impruneta e proseguire sul raccordo autostradale Firenze/Siena. Esci poi a Colle Val d’Elsa sud e prosegui con la SP541 verso la tua destinazione finale.

Se invece parti da Siena, ti basterà imboccare la Strada Provinciale 101 di Montemaggio/SP101 per arrivare nel giro di mezz’ora, salvo code, alla tua destinazione.

Come visitare il castello di Celsa

Per visitare il Castello di Celsa è necessaria una prenotazione per email all’indirizzo info@castellodicelsa.com.

I giorni di visita sono martedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18, e il sabato mattina dalle 9 alle 13. Durante i mesi estivi i giorni di apertura possono subire delle variazioni e talvolta succede che, per giornate particolari del FAI o delle dimore storiche, il castello apra per delle visite straordinarie.

Quando ci siamo andati l’ultima volta con Pie come hai potuto vedere sul mo account Instagram (a proposito, seguimi anche lì se ti va!) era una bellissima giornata di maggio infrasettimanale e avevamo il castello tutto per noi!

L’ingresso ha un costo di 20€ a persona ed è possibile, tramite mail, prenotare una guida in italiano, inglese e tedesco.

instagram castello di celsa

Castello di Celsa non solo location per matrimoni ma vero gioiello

Ti devo confessare che ho conosciuto il Castello di Celsa proprio grazie a una ragazza che seguo su Instagram, il cui matrimonio si è svolto proprio qui, in autunno.

A parte la mia passione per i matrimoni “fuori stagione”, sono rimasta subito stupita dalla bellezza di questo luogo, come a primavera si vesta di verde e di fiori e in autunno di rosso rubino delle viti rampicanti.

Il Castello di Celsa non è solo un luogo bello da visitare, ma anche la location perfetta per celebrare il proprio matrimonio. Proprio sotto la torre del castello è presente una piccola cappella cinquecentesca consacrata a base circolare, per una cerimonia intima.

Lo stesso giardino all’italiana, proprio antistante al castello, si offre come suggestivo luogo dove poter celebrare il proprio giorno speciale… sì, lo ammetto, ci ho fatto un pensierino!

Dove dormire a Sovicille, la Limonaia del Castello

Il castello però non offre solo la possibilità di celebrare matrimoni, ma anche di partecipare a congressi nel granaio recentemente restaurato e di soggiornare all’interno della limonaia.

Anch’essa, come il granaio è stata recentemente restaurata e, pur mantenendo inalterato il suo carattere originario, la Limonaia è il luogo perfetto per poter passare del tempo immersi nella bellezza e nella pace della campagna senese.

Non abbiamo avuto il piacere di soggiornarvi, ma pensare di passare qualche giorno qui in una delle luminosissime 5 camere a disposizione, una piscina tutta per noi e il castello alle proprie spalle è un vero e proprio sogno.

Un po’ di storia, dal XIII secolo a noi

Il Castello di Celsa ha origine nel XIII, col suo nucleo originale che, successivamente, la famiglia senese dei Celsi volle rinnovare nel XVI secolo grazie all’intervento dell’architetto Baldassarre Peruzzi, autore della cappella cinquecentesca.

Dopo le devastazioni delle truppe imperiali di metà 500, la proprietà si è spesso trasmessa per via femminile dalla famiglia de Vecchi, nobile famiglia senese, alla famiglia fiorentina degli Antinori agli Aldobrandini, romani.

Se sei curiosa di scoprire altre mete meravigliose italiane, ma non solo, ti consiglio di andare a curiosare nella sezione del blog tutta dedicata ai viaggi.

Ti aspetto inoltre anche sul mio account Instagram dove puoi vivere insieme con me tutte le mie avventure live!

Castello di celsa matrimonio

Disclaimer: per tutte le foto che hai visto in questo articolo non ho maltrattato nessun Instagram boyfriend. Le foto presenti sul blog e sui miei social sono tutte realizzate da me in modalità autoscatto.

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo dove (e con chi) preferisci

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email
Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio

Content creator appassionata di fotografia! Vivo in mezzo alla natura e ho trovato la mia anima nel cottagecore.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.