Obiettivo 50mm, il miglior amico di un blogger

Obiettivo 50mm, il miglior amico di un blogger

Frequentando gruppi su Facebook di fotografia, mi capita spesso di veder rivolta la domanda “ma qual è il miglior obiettivo per scattare questo genere di foto?”, “qual è l’obiettivo che dovrebbe possedere ogni fotografo?”: la risposta è sempre una sola, il mitico e plasticoso obiettivo 50mm.

Obiettivo 50mm, il miglior amico di un blogger

Da quando ho cominciato a scattare fotografie in maniera consapevole, cioè da quando ho fatto il mitico passaggio dalla modalità “automatica” al “manuale” mi sono sempre di più abituata a fare calcoli di luci, tempi e profondità di campo e mi sono accorta che un obiettivo con zoom (24-105mm 1:4) erano più gli ostacoli che i vantaggi, fotograficamente parlando. Con lo zoom, sì, posso fotografare a distanze maggiori, posso inquadrare dettagli come piccoli animaletti che se mi avvicinassi scapperebbero, posso mettermi a spiare l’ex ragazzo di qualche amica indisturbata (…vi avevo mai parlato del mio passato da aspirante Veronica Mars?), tutte cose che però non costituiscono la mia abituale “attività fotografica”, fatta più che altro di still life, ritratti, street style e outfit principalmente.

Dopo un corso di fotografia fatto nella mia città mi è stato tutto molto più chiaro: avevo bisogno di un’ottica fissa, cioè di un obiettivo senza zoom in soldoni.

Con l’ottica fissa ho imparato ad apprezzare la “fisicità” della fotografia: per catturare certi dettagli o certe espressioni ci si deve avvicinare al soggetto in questione, quando ci interessa qualcosa da fotografare dobbiamo correrla ad immortalarla noi, senza l’aiuto di zoom o altro.

All’inizio il passaggio da zoom a ottica fissa è stato traumatico, proprio perchè ero abituata a “facilitarmi” la vita zoommando su ciò che mi interessava catturare, ma è stata questione di un quarto d’ora e sono subito diventata una grande amica del mio obiettivo 50mm.

Ma, insomma, cosa posso fotografare con questo benedetto 50mm?

Teoricamente ci puoi fotografare tutto, ma io mi sentirei di consigliarti un obiettivo del genere se realizzi ritratti, fotografie di still life con nature morte, appunto, dolci o altre pietanze, street style outfit. Col 50mm infatti potrai replicare quel bellissimo “effetto” dello sfondo sfumato, per intenderci, che renderà le tue foto molto più professionali. Basterà imparare qualche semplice regolare per scattare in manuale e il gioco sarà fatto. A questo proposito, ti lascio alla fine del post un semplice diagramma trovato su Pinterest che spero ti potrà essere utile per imparare a conoscere di più la tua macchina fotografica e per scattare in maniera manuale.03c9463db507ebd5f30481e15257f379gilet in pelliccia-14

NON ti consiglierei di acquistare un 50mm se tu scattassi fotografie di paesaggi o panorami, a quel punto ti servirebbe un obiettivo grandangolare e si uscirebbe totalmente dalle possibilità di un 50mm.

 

Bello bello l’obiettivo 50mm, sì, lo abbiamo capito, ma il costo?

Penso che l’obiettivo 50mm abbia il miglior rapporto qualità prezzo in circolazione: è uno degli obiettivi meno costosi sul mercato e le fotografie scattate con lui sono veramente belle. E’ possibile trovare questo obiettivo su Ollo Store (dove l’ho comprato io) oppure su Amazon dove, se cercate anche la nonna, trovate anche lei… col 50mm! I prezzi vanno dai 90 ai 110 euro per un obiettivo 50mm 1.8.

 

1.8 o 1.4?

Ebbene sì, hai scoperto l’apertura. Quel numerino vicino a 50mm indica quanto è “luminoso” il tuo obiettivo. L’apertura non ti dice solo quanta luce può catturare l’obiettivo, ma anche quanta profondità di campo hai con esso (vai alla fine del post per il diagramma, ti sarà tutto molto più chiaro). Per iniziare e per non spenderci un rene, ti consiglierei un 1.8 per abituarti all’ottica fissa e per imparare a mettere a fuoco bene i soggetti che ti interessano. Se invece è già da un bel po’ che realizzi fotografie allora mi puoi anche mandare a benedire perchè questo post non ti serve a nulla 😁 😝

9f59869c24ea59816b0348740a84d6d6

 

Parlavi di ottiche fisse: esiste solo il 50mm?

Assolutamente no, il discorso è lo stesso per gli zoom: esistono tantissimi tipi di zoom con aperture differenti, ci sono immense ottiche fisse con altrettante aperture. Le più famose sono 35mm (per cui sbavo), 50mm e 85mm (che non sono mai riuscita a provare, ma la cui resa è veramente stupenda!).

 

Mi servirà davvero il 50mm?

Sei l’unica persona che può rispondere a questa domanda: fai tante foto? Vuoi migliorare nella fotografia e imparare a scattare bene in manuale? La risposta è sì. Usi principalmente la fotocamera del tuo smartphone? Non hai interesse nella fotografia? Hai già chi scatta le foto per te? Allora impiega l’investimento per l’obiettivo in qualcosa che ti dà più gioia e più soddisfazione.

 

Spero che questa breve guida vi possa essere utile! Se vi fa piacere scrivetemi nei commenti domande o richieste particolari ❤️
25191a8e1fd7eab389e5c139d040e904

 

Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio. May, 13, 1993. Fashion, beauty and life lover.

2 commenti

  1. Eleonora in 27/11/2015 il 16:14

    Veramente utile!
    Le foto sono bellissime!!

    The Princess Vanilla

  2. Ela in 27/11/2015 il 23:08

    Photography cheat sheet is great, thanks for sharing!

    http://www.elabellaworld.com

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.