La fine delle mesetas, las bodegas de moratinos e Leòn

La fine delle mesetas, las bodegas de moratinos e Leòn. Quando si arriva ai 400km da Santiago sembra tutto così irreale che il cuore non regge. Mi sono commossa, come avete potuto vedere dal video, tanta era l’emozione e lo stupore.

La fine delle mesetas, las bodegas de moratinos e Leòn

Stupore per cosa? Per essere riuscita a superare i dolori alle articolazioni. Per aver fatto due volte 40km in un giorno. Per aver trovato qualcuno con cui camminare. Per aver camminato molto più di quel che pensavo di poter fare in una vita. Scoprendomi più forte e più determinata, ho avuto la carica giusta per sopportare i miei due ultimi giorni nelle mesetas sotto la pioggia per poi arrivare a Leòn.

Leòn è una delle grandi città del cammino in grado di offrire tutto ciò che si desidera: ci sono un gran numero di negozi e la cattedrale merita proprio una visita. Quest’ultima infatti è famosissima per le sue innumerevoli vetrate variopinte. Io ringrazio la città di Leòn essenzialmente per il fatto che mi ha regalato le persone con cui ho percorso tutto il resto del cammino.

400km da santiago bodegas de moratinos bodegas moratinos leon leon1 leon2 leon3 leon4 sahagun

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo dove (e con chi) preferisci

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email
Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio

Content creator appassionata di fotografia! Vivo in mezzo alla natura e ho trovato la mia anima nel cottagecore.

2 Commenti


Marta
25/07/2016 at 09:30
Reply

Che meraviglia…..sicuramente queste immagini riempiono il cuore….
Baci e un fantastico lunedì!!!!

http://www.lagattarosablog.it


Jules
27/07/2016 at 15:32
Reply

Foto stupende!!

http://julesonthemoon.blogspot.it/


Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.