Borgo Antico Casalbosco: la casa vacanze nelle campagne di Pistoia

A due passi dalla città, immerso nelle colline toscane, c’è una bellissima casa vacanze che gode di un panorama mozzafiato. Questa struttura è quella di Borgo Antico Casalbosco, circondato da vigneti e uliveti.

Borgo Antico Casalbosco: la casa vacanze nelle campagne di Pistoia

Appena arrivata dopo una lunga giornata tra Firenze, Milano e Pistoia, sono rimasta a bocca aperta. Il casale che si ergeva di fronte a me aveva un bellezza di altri tempi. Rustico, genuino, caldo: sono questi i primi aggettivi che mi sono venuti in mente. Una casa vacanze vicino a Pistoia che non conoscevo e che mi ha lasciato subito felicemente stupita.

Borgo Antico Casalbosco, la struttura e le camere

La struttura di Borgo Antico Casalbosco si trova immersa nella campagna pistoiese, tra gli uliveti immediatamente sopra Santomato, a Pistoia.

Il casale edificato nel ‘300 come fortilizio militare è oggi una bellissima casa vacanze ristrutturata secondo lo stile rurale della zona.

Pavimenti in cotto e travi di legno a vista sono tra gli elementi caratteristici di Casalbosco che ti fa immergere in quello che è lo spirito Toscano per eccellenza.

borgo antico casalbosco borgo antico casalbosco casa vacanze dove dormire a pistoia e dintorni borgo antico casalbosco ingresso casa vacanze casalbosco pistoia casa vacanze borgo antico casalbosco

Io ho potuto alloggiare e riposare per una notte in uno dei 20 appartamenti. Arredati in tipico stile toscano, ogni alloggio ha un angolo cottura, una zona pranzo e un bagno. I mobili dipinti a mano hanno dettagli che incantano e i quadri che adornano le pareti ti fanno immergere in un’atmosfera di altri tempi.

Non ti stupiresti infatti di vedere una dama vestita in stile Seicentesco che si affaccia da un’altra stanza o che ti saluta dal bellissimo giardino di fronte a tutti gli appartamenti.

camere borgo antico casalbosco migliori hotel e case vacanze in toscana borgo antico casalbosco

La casa vacanze, così immersa nella tranquillità della campagna pistoiese, mi ha messo ancora più voglia di svegliarmi all’alba e godere della bellissima luce della mattina che abbracciava le vigne e gli uliveti che circondano la struttura. Si sentivano i primi cinguettii del giorno tanto era il silenzio che regnava nell’immenso giardino di Casalbosco.

Ma perché ho dormito in questa bellissima cornice? La sera prima sono stata ospite della cena di gala organizzata da Claudia Bondi di Perle & Perlage, insieme a addetti del settore, giornalisti e all’assessore al turismo di Pistoia.

La cena di gala nella cornice della limonaia di Casalbosco

La casa vacanze Borgo Antico Casalbosco si è rivelata come la perfetta location per eventi (ci vedrei bene anche un matrimonio!). La struttura della limonaia, che si trova immediatamente di fronte alla piscina, ci ha accolto in tutto il suo splendore, regalandoci non solo una mise en place da sogno, ma anche una vista mozzafiato su Pistoia e dintorni.

cena di gala limonaia casalbosco pistoia eventi a pistoia location mozzafiato assessore al turismo pistoia francesca giagnorio cena di gala francesca giagnorio cena d gala borgo antico casalbosco menu cena di gala borgo antico casalbosco

Come ogni cena che si rispetti, abbiamo cominciato con un po’ di bollicine. Un delizioso aperitivo ci ha fermato l’appetito per poi proseguire a tavola tra chiacchiere e del buonissimo vino rosso.

Il menù di Casalbosco. Il vero protagonista? Il vino

I piatti della serata sono stati tutti concepiti per farci assaporare al meglio la Toscanità di Casalbosco e esaltare ancora di più il vero e proprio protagonista: il vino.

Proprio vicino al Borgo c’è infatti una cantina, dove quotidianamente vengono organizzate delle degustazioni enogastronomiche a tema, alla scoperta dei classici di Casalbosco e delle pregiate Eccellenze.

Uno dei miei vini preferiti durante la cena è stato l’Orchidea, prodotto solo nelle annate migliori da uve selezionate di Cabernet e Merlot, dedicato alla memoria di Raffaella Becagli. L’Orchidea inoltre sostiene anche la F.I.R.M.O Fondazione Raffaella Becagli per la prevenzione e la cura di malattie ossee.

Un grandissimo ringraziamento a Casalbosco per l’ospitalità e a Claudia Bondi di Perle & Perlage per avermi permesso di conoscere questa bellissima realtà pistoiese.

Per scoprire altri itinerari per Pistoia, qui puoi trovare la sezione dedicata sul blog.

Posted in ,

Francesca Giagnorio

2 commenti

  1. Jules in 07/04/2019 il 16:22

    Ma che posto meraviglioso, da favola! Anche il menù sembra essere stato delizioso! 🙂

    https://julesonthemoon.com/

  2. Serena in 16/04/2019 il 11:21

    il posto stupendo,voglio andarci subito!

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.