Borse da ufficio perfette per i viaggi: i modelli più comodi e cool

Il posto di lavoro, il luogo dove passiamo maggiormente il nostro tempo… ma perché non essere sempre super trendy anche lì con delle borse da ufficio adatte non solo al loro scopo (ovvero portare iPad, PC, portafoglio, il libro dell’amica, l’agenda…) ma anche per viaggiare?

Borse da ufficio perfette per i viaggi: i modelli più comodi e cool

L’idea di questo post dedicato alle borse da ufficio super versatili mi è balenata in mente durante un mio ultimo viaggio a Milano. Molto spesso infatti capito nella città meneghina anche solo per un giorno per appuntamenti o press day a cui devo partecipare. Inevitabilmente mi devo portare appresso il computer e l’agenda per lavorare, ma non solo. L’ombrello serve sempre perché non si sa mai. La sciarpa o il foulard per evitare i colpi di freddo te la devi portare perché il mal di gola è dietro l’angolo. E la borraccia? Ormai è come il portafoglio.

Insomma le nostra borse da trasferta sono giganti e pensanti, nonostante facciamo di tutto per eliminare il superfluo ci sono certi accessori di cui non possiamo fare a meno, ancora di più durante i viaggi.

Quindi, come deve essere la borsa da ufficio per viaggiare?

Capiente e organizzata: la borsa da ufficio perfetta per viaggiare

Che il viaggio sia di un giorno o di un fine settimana, le parole d’ordine per chi viaggia col lavoro sempre con sè sono capienza e organizzazione. La borsa da ufficio polivalente perciò deve contenere tutto il nostro mondo e deve avere mille scompartimenti per tenerlo organizzato.

Una buona organizzazione ci consente di non perdere niente e, se si ha tutto con sè ed è ben ordinato, saremo anche più tranquille e lavorare sul treno o in aereo sarà più piacevole.

Con spazi ben sistemati avrai la possibilità di inserire anche accessori che non hanno niente a che fare col lavoro, come ad esempio la tua trousse make up, gioielli e cinture o un cambio (sì, sono riuscita a portarmi una playsuit in viaggio). Le borse da donna Piquadro coniugano alla perfezione il concetto di borsa da ufficio che può essere utilizzata anche per il viaggio. Elegante e pratica sul lavoro, capiente e ben organizzata per le trasferte.

organizzazione di una borsa da ufficio con smartphone, cavi e penna

borse da ufficio gialla

 

Come avere una borsa sempre cool che non ti rovini la schiena: piccoli trucchi per chi viaggia

Ebbene sì, ho 26 anni sul groppone e dopo un viaggio anche di un giorno mi capita spesso di sentire un fastidioso mal di schiena. Un postura corretta da tenere tutti i giorni è fondamentale ma inevitabilmente i pesi che ci sbilanciano mentre camminiamo o stiamo aspettando per un appuntamento a fine giornata si fanno sentire. Che fare quindi? Se portare delle borse meno pesanti e capienti è una soluzione adatta solo per gli appuntamenti casual o formali, quando si viaggia con tutto il lavoro dietro possiamo adottare qualche trucco per non distruggerci la schiena.

La tracolla

Perfetta per tenere la borsa sempre vicino al corpo, la tracolla consente di distribuire meglio il peso sul torso. Nonostante sia un’ottima soluzione per borse medio piccole, per chi ha borse leggermente più grandi e pesanti la tracolla rischia di fare peggio che meglio.

La borsa-zaino

Quando la tracolla non basta c’è la borsa-zaino, ovvero quelle borse speciali che possiedono anche le cinghie da zaino ma sono eleganti come una it bag. Perfette per chi viaggia con borse dal peso importante e lo vuole distribuire in maniera omogenea.

La shopper di contrappeso

La mia soluzione preferita anche se non la più pratica. Se vuoi viaggiare con una borsa perfetta anche per la sera, portati appresso una shopper che ti faccia anche da contrappeso, dove inserire pc, tablet e agenda.

zainetto pi quadro marrone

E tu con quale borsa ami viaggiare? Fammi sapere tutto nei commenti e, se ti va di leggere qualche articolo sulle ultime tendenze, visita la sezione FASHION del blog!

 

Posted in

Francesca Giagnorio

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.