Gioielli in pasta di vetro realizzati a mano: la storia di Kathryn Greer

Ho conosciuto Kathryn Greer e i suoi gioielli in pasta di vetro grazie a Instagram, un social dove si possono incontrare anime belle come lei.

Appena ho visto come lavora il vetro e ciò che realizza con esso sono rimasta così tanto affascinata che mi è sembrato un dovere condividere la sua inesauribile creatività con te, attraverso un’intervista dedicata ai suoi gioielli in vetro realizzati a mano.

Gioielli in pasta di vetro realizzati a mano: la storia di Kathryn Greer

Ti va di conoscere Kathryn, scorri qua sotto per leggere la sua intervista!

collana in pasta di vetro realizzata a mano

Apprezzo molto il tuo lavoro e la tua creatività e penso che sia molto importante far conoscere donne imprenditrici come te, vorresti presentarti ai miei lettori e dire loro cosa fai?

Ciao! Sono Kathryn, sono nata in Scozia ma ho vissuto in Francia la maggior parte della mia vita. Ho iniziato a lavorare con il vetro caldo nel 2004 quando avevo 14 anni e molti anni prima con gioielli di ogni tipo. Realizzo perline, fiori e altri elementi in vetro, che poi utilizzo nei miei gioielli in argento sterling fatti a mano. Ci sono due principali collezioni di ispirazione botanica nel mio marchio: una collezione in edizione limitata di gioielli di tendenza che cambia ogni stagione e una linea permanente chiamata The Essentials. Tengo workshop in cui insegno come lavorare il vetro nel mio laboratorio e vendo forniture per la lavorazione di questo materiale!

Ogni tuo gioiello ha un’anima delicata e femminile. Fragili come il vetro o come un fiore, i tuoi gioielli in realtà hanno un’energia incredibilmente bella e forte.
Cos’è che ti ispira di più nella realizzazione?

Crescendo in campagna, con un grande e bellissimo giardino pieno di fiori, mia madre ha sempre avuto tantissima cura delle aiuole e del parco, facendo così ha sicuramente acceso il mio amore per la natura. Inoltre, fare passeggiate nella foresta, trascorrere del tempo nel nostro orto botanico o persino scrollare la home di Instagram dei miei designer floreali preferiti e gli account Pinterest mi forniscono un flusso continuo di ispirazione!

Circondarsi di natura: la ricetta perfetta per realizzare gioielli di vetro floreali di Kathryn

Lavorare con il vetro è un’arte piuttosto complessa. Ad esempio, ho visto lavorare il vetro solo a Murano. Dove hai imparato e perché è così affascinante per te come materiale?

Negli ultimi 16 anni, ho imparato tutto per lo più da sola attraverso tentativi ed errori, con l’aiuto della community online di lavoratori del vetro, video e libri. La pasta di vetro è un materiale molto affascinante che è molto difficile da imparare a manipolare, ma fin dall’inizio crea anche una grande dipendenza!

gioielli in vetro kathryn greer

Fiori di vetro, api di vetro, in gioielli di vetro. Quanto tempo dedichi ad un singolo gioiello per la sua realizzazione?

Il tempo trascorso su ogni gioiello varia molto. Tutte le api, le farfalle e alcuni degli elementi floreali vengono creati in anticipo in lotti. Questo da solo può richiedere ore per progetto! Inoltre passo alcuni giorni a collezione a testare combinazioni di colori e miscele per trovare le tonalità perfette per i gioielli che ho in mente. E anche dopo tutti questi anni, sto sempre imparando e creando nuovi progetti, cercando di decodificare foglie, fiori, animali e insetti reali per poterli includere nei gioielli futuri, il che a volte richiede ore o giorni di pratica. Tutto sommato, un gioiello può richiedere da un’ora a pochi giorni per essere realizzato, a seconda della sua complessità.

So che realizzi anche gioielli su commissione e per le spose. Immagino una bellissima bomboniera con una delle tue gocce floreali in vetro. Il tuo è un lavoro che richiede ispirazione continua e creatività inesauribile. Vorresti spiegare come avviene il tuo processo creativo, cosa ti ispira di più e quali suggestioni vuoi creare con ogni tuo gioiello?

Adoro lavorare su commissioni nuziali! C’è così tanto romanticismo nell’aria, che è una grande fonte di ispirazione. Per un progetto di matrimonio, inizio parlando con la sposa e chiedo le foto del suo bouquet o l’atmosfera generale. I gioielli che realizzerò saranno una rappresentazione dettagliata in vetro del suo bouquet, che lei conserverà e indosserà per tutta la vita! Quindi, passo alcuni giorni a testare riferimenti e tecniche sul vetro per ottenere i colori e i fiori giusti. Una volta che la sposa ha approvato il design e il test, realizzo tutti i gioielli richiesti, per lei e per la sua festa nuziale. Ogni gioiello viene fornito in una bellissima confezione regalo, romantica e fiabesca come i gioielli!

collana in vetro e fiori di pasta di vetro

Immagine fornita da Kathryn Greer

Quando potrò di nuovo viaggiare, mi piacerebbe venire in Francia e vederti al lavoro: sarebbe davvero fantastico!

Sei sempre la benvenuta! Ti aspetto per farti vedere come realizzo i gioielli!

Spero davvero con tutto il cuore di poter incontrare dal vivo Kathryn Greer, ma in questo frattempo voglio continuare a sognare i suoi gioielli in vetro realizzati a mano guardando di tanto in tanto il suo sito.

Spero davvero che questa intervista ti sia piaciuta e che, come me, tu sia rimasta incantata dai gioielli di Kathryn. Se ti va, lasciati ispirare ancora di più dall’estetica Cottagecore e da tutti ciò che è romantico e naturale.

Francesca Giagnorio

Chiacchierona di moda, bellezza e viaggi.

Scrivimi una mail cliccando qui o inviandola a info@everydaycoffee.it

Seguimi

Nel gruppo Autoscatto da Influencer imparerai a realizzare scatti da sola, riceverai consigli fotografici e tips per rendere le tue foto ancora più strepitose. Se sei un'appassionata di fotografia o vuoi rendere l'estetica del tuo profilo Instagram ancora più accattivante, è il gruppo che fa per te.

Il mio podcast

Posted in

Francesca Giagnorio

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.