Ristorante Stilnovo a Pistoia: una cena perfetta tra poesia, bellezza e sinergie

Ristorante Stilnovo a Pistoia: cena perfetta tra poesia, bellezza e sinergie del territorio. Il 17 settembre scorso GustaPistoia si è di nuovo riunito per un appuntamento speciale. Gli ospiti erano tanti, dall’assessore al turismo di Pistoia, a Guido Betti della Fattoria Betti, da Roberta Mantellassi a Antonio Nencini fino arrivare a Armando Alibrandi e a me, i due nerd che stanno tanto sui social e si occupano della creazione di contenuti online.

Ristorante Stilnovo a Pistoia: cena perfetta tra poesia, bellezza e sinergie

La cornice della IV tappa di GustaPistoia sono state le splendide mura del Ristorante Stilnovo, appartenenti alla famiglia Rospigliosi. Queste mura risalenti al Medioevo potrebbero raccontare storie e aneddoti interessantissimi, compreso ciò che ci siamo detti durante la nostra serata.

Comunicazione 2.0 che si incontra col turismo, la buona tavola che incontra l’arredamento di lusso. Esportazioni made in Italy e valorizzazione del territorio, sono questi i temi che abbiamo trattato noi, un insieme estremamente eterogeneo di persone ma che condivide una visione d’insieme condivisa.

Un interessante resoconto della serata, puoi trovarlo qui, nell’articolo della Voce di Pistoia, dove c’è anche un mio piccolo intervento. Se invece ti interessa conoscere meglio il ristorante Stilnovo, continua a leggere e scopri il menù che abbiamo gustato quella sera.

Ristorante Stilnovo a Pistoia, una perla di modernità racchiusa tra le mura del ‘300

Alessio Morganti e Mauro Tatalo sono i giovani chef di questo locale, nelle cui mura antichissime avvengono le stesse magie e sortilegi che forse qualche tempo addietro avvenivano per opera di alchimisti e farcisti. Alessio e Mauro però compiono le loro magie con ingredienti di prima qualità, realizzando piatti che strizzano l’occhio alla tradizione e alle moderne tecniche di cottura. Sottovuoto, basse temperature e cottura sous vide sono solo alcune delle tecniche che vengono utilizzate dalla brigata dello Stilnovo, il cui univo fine è quello di non snaturalizzare l’ingrediente principale, ma anzi di valorizzarlo.

Lo stesso impiattamento è quanto più “naturale” possibile. Nella disposizione delle pietanze infatti non c’è niente di artificialmente perfetto, ma nel piatto regna un disordine controllato.

Scoprire piatto dopo piatto consistenze diverse, sapori ben calibrati il tutto accompagnato da chiacchiere e il buon vino della Fattoria Betti è stata un’esperienza davvero piacevole.

Il menù del Ristorante Stilnovo è vario, saporito e al contempo leggero. Ti permette inoltre di sperimentare piatti i cui ingredienti sono conosciuti da tutti ma che, grazie a tecniche di cottura moderne, acquistano sfaccettature diverse.

 

roberta mantellassi bicchiere di vino roberta mantellassi e assessore pistoia ristorante stilnovo vino bianco fattoria betti vino bianco fattoria betti

Antonio Nencini

Assessore al Turismo di Pistoia, Alessandro Sabellaassessore pistoia

Guido Betti della Fattoria Bettiniccolò betti

Il vino della Fattoria Betti che ha innaffiato di bontà la nostra cena
vino rosè betti vino rosè betti calice vino rosè betti ristorante stilnovo antipasto ristorante stilnovo antipasto baccalà ristorante stilnovo sandwich alici ristorante stilnovo spaghetti alla bottarga ristorante stilnovo impiattamento ristorante stilnovo chef ristorante stilnovo spaghetti alle vongole ristorante stilnovo spaghetti alle vongole con crostini di pane ristorante stilnovo secondo di pesce con sgombro marinato

Delizia al cioccolato fondente senza lattosio: il cavallo di battaglia del ristornate Silnovo

Uno dei cavalli di battaglia del ristorante Stilnovo che noi abbiamo potuto assaggiare in anteprima è la delizia al cioccolato fondente, un fuori menù preparato al momento. La particolarità di questo dolce non è solo la sua bontà ma anche la sua preparazione totalmente priva di lattosio. Il morbido tortino fondente con pralinatura di cocco e zucchero a velo è adagiato su una crema di latte di cocco dolce e leggera allo stesso tempo. Una degna conclusione per una serata all’insegna della convivialità.ristorante stilnovo dessert dolce

Una delle poltrone Mantellassi 1926poltrona mantellassi poltrona mantellassi

Roberta Mantellassi e Armando Alibrandiroberta mantellassi e armando alibrandi francesca giagnorio e armando alibrandi

Sito web, indirizzo e social del Ristorante Stilnovo

Il sito web: www.stilnovo.restaurant

Via del Duca, 8
51100 Pistoia

Facebook: Stilnovo

Per scoprire alcuni indirizzi carini dove mangiare a Pistoia, clicca sul tag “DOVE MANGIARE A PISTOIA“.

Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio. May, 13, 1993. Fashion, beauty and life lover.

3 commenti

  1. Marjorie in 15/10/2018 il 08:36

    This restaurant looks amazing and all look so yummy!
    xx

    http://www.mybeautrip.com

  2. Giulia in 15/10/2018 il 22:04

    Che esperienza interessante deve essere stata, il cibo sembra ottimo! 🙂

    https://julesonthemoon.blogspot.com/

  3. Serena in 22/10/2018 il 15:08

    che bel ristorante.

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.