Come scattare fotografie da sola in uno studio fotografico amatoriale

Come scattare le fotografie da sola in studio o a casa? È uno dei temi a cui sono maggiormente affezionata e sono davvero contentissima di portare una nuova rubrica qui sul blog e sul mio canale YouTube. In questo post ti voglio dare qualche consiglio per diventare una vera e propria selfie professionist, sia che tu scatti le fotografie a casa, che in uno studio.

Come scattare fotografie da sola in uno studio fotografico amatoriale

Come probabilmente sai, io sono solita farmi fotografie da sola. Sì, talvolta il mio ragazzo mi aiuta un sacco negli scatti, ma quando non c’è lui in qualche maniera devo pur fare.

La mia passione per gli autoscatti deriva un po’ dal fatto che amo la fotografia e non voglio assolutamente pesare su nessuno per la produzione dei miei contenuti, anche dei selfie!

Perciò oggi ti voglio far vedere un piccolo backstage delle ultime fotografie che ho scattato da sola, dandoti qualche consiglio.

Non aver paura di esagerare nelle pose: sei tu e la macchina fotografica

I primi tempi in cui scattavo fotografie da sola, mi vergognavo tantissimo quando posavo davanti la macchina fotografica. Mi sentivo estremamente impacciata e mi ripetevo che ero imbarazzante. Ecco, non aver paura del giudizio, soprattutto di te stessa e osa! Ci sei solo tu e la macchina fotografica.

Pose fotografiche: come scattare fotografie da sola e avere pose bellissime

Non c’è una scuola che insegna a posare o a valorizzare la fisicità di ciascuno di noi. Ti posso però dire una legge che devi tenere bene a mente: la legge dei triangoli.

Per posare devi infatti realizzare dei triangoli con braccia o gambe per risultare naturale e armoniosa anche nei tuoi selfie.

Come scattare fotografie da sola

come realizzare uno studio fotografico come posare in foto

Lo sfondo: fondale o muro?

Come vedi negli autoscatti che ho fatto, ho usato un fondale tutto bianco o il muro naturale. Un fondale in tinta unita aiuta a concentrarsi sul soggetto principale della fotografia. Viceversa un muro colorato diventa parte integrante di una foto.

Personalmente mi sono trovata bene in entrambe le situazioni in cui ho scattato le fotografie da sola, anche se, lo ammetto, montare il fondale fotografico è spesso un po’ noioso e difficile.

Realizzare il set per i tuoi autoscatti professionali

Per arricchire il tuo autoscatto è fondamentale usare dei props, cioè degli oggetti di scena. Come vedi nelle fotografie seguenti io ho utilizzato una macchina fotografica vintage, uno specchio e un vaso pieno di fiori per andare ad arricchire lo scenario che altrimenti sarebbe stato spoglio.

come scattare fotografie da sola selfie con autoscatto autoscatto in studio come scattarsi le foto da soli in studio-19

Gioca con le inquadrature per i tuoi selfie professionali

Dato che sei tu e la macchina fotografica, non ti accontentare del primo tentativo andato a segno ma gioca con le inquadrature. Non aver paura di fare una foto brutta e inventa! Potresti scoprire prospettive o punti di vista che altrimenti non avresti mai sperimentato.

Se vuoi leggere altri post utili per la realizzazione dei tuoi contenuti online sul blog trovi la categoria POST UTILI PER BLOGGER che fa al caso tuo.

Francesca Giagnorio

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.