5 consigli per trovare l’ispirazione fotografica + 1

Ti sembra di aver esaurito tutte le idee per i tuoi scatti? Ecco per te 5 consigli per trovare l’ispirazione fotografica sempre.

Prima di entrare nel vivo dell’argomento, sappi che nel gruppo Autoscatto da Influencer condivido ogni settimana consigli fotografici gratuitamente per rendere i tuoi scatti ancora più strepitosi, insieme a trucchi per venire bene in foto. Se sei un’appassionata di fotografia o vuoi rendere l’estetica del tuo profilo Instagram ancora più accattivante, è il gruppo che fa per te: ti aspetto lì!

Se non hai tempo di leggere o sei in viaggio e preferisci ascoltare, clicca play qua sotto e ascolterai l’articolo sul mio podcast Fotografia per content creator.

5 consigli per trovare l’ispirazione fotografica + 1

Ormai sono diversi anni che realizzo scatti per il mio profilo Instagram (dove ti autorizzo a stalkerarmi) e per il mio blog. Ho sperimentato periodicamente crisi creative da cui pensavo di non poter uscire e, nonostante tutto, riuscivo a mettermi le gambe in spalla e a ripartire con le foto. Già quando ti ho parlato di mancanza di ispirazione fotografica ti ho elencato qualche strategia per ricominciare a scattare.

Oggi però voglio fare qualcosa di diverso e darti gli strumenti per non rimanere mai senza ispirazione fotografica.

#1 Ispirazione foto dai film: studia la fotografia dei tuoi film preferiti

Ognuno di noi ha i suoi film preferiti o una serie televisiva del cuore. Pensa però a quale opera ti è rimasta più impressa non tanto per le tematiche che tratta, quanto più per la sua estetica.

Ultimamente molti prodotti televisivi curano maggiormente la propria immagine per essere ancora più accattivanti e riconoscibili agli occhi del grande pubblico. Pensiamo al travestimento de La Casa di Carta, ai make up di Euphoria o ai colori sgargianti degli outfit di Sex Education.

Il mio consiglio? Soffermati maggiormente sul lato estetico di ciò che ti piace guardare alla televisione (o sullo smartphone) e prova a replicarlo, anche solo per sperimentare con la fotografia.

Le serie o i film che guardi non sono così stimolanti? Guarda i film nominati agli Oscar nella categoria Miglior Fotografia: potresti trovare pane per i tuoi denti.

Vuoi sapere quali sono i film a cui mi ispiro maggiormente? Piccole Donne di Greta Gerwig, Orgoglio e Pregiudizio di Joe Wright e Madame Bovary di Sophie Barthes. Per le serie televisive? Chiamatemi Anna di Moira Walley-Beckett.

wes anderson ispirazione fotografica
Wes Anderson è un altro grande regista attentissimo alla fotografia e all’immagine

#2 Opere d’arte: una continua ispirazione per le foto di Instagram o i tuoi progetti

Cos’è venuto prima dei film e della fotografia? Ma le opere d’arte certamente!

Quadri, affreschi, sculture e incisioni sono una fonte inesauribile di ispirazione.

Così come per i film e le serie televisive, trova il tuo artista preferito. Klimt, Schiele, Monet, Rossetti o Artemisia Gentileschi, non importa! Basta che sia qualcuno capace di ispirarti… o che puoi copiare, come nel caso della mia Persefone di Rossetti.

opere d'arte e ispirazione fotografica
La foto è ispirata all’opera Persefone di Rossetti

#3 Ad ogni stagione un’ispirazione fotografica

Nel gruppo Facebook Autoscatto da Influencer ho condiviso una diretta proprio sull’importanza della realizzazione dei “contenuti stagionali”. Ma cosa sono questi contenuti stagionali?

Sono foto, video, flat lay, reel o racconti che sono stati realizzati partendo da un evento stagionale come ad esempio l’inizio di una stagione o la ricorrenza di una festa (Pasqua, Natale ecc.).

Un modo furbo per rendere armonioso il tuo feed senza sforzo

Mettiamo caso che tu sia una fotografa paesaggistica. Se con l’autunno ti ritroverai di fronte dei paesaggi rossi-arancioni, a primavera assisterai a un’esplosione di verde, bianco, rosa e giallo. Fotografare i cambiamenti della natura stagione dopo stagione non solo ti aiuta ad avere sempre un contenuto da condividere su Instagram, ma rende anche più omogeneo il tuo feed in maniera naturale e “senza filtri”.

Come puoi vedere dal mio feed a lato, amo sfruttare l’ambiente esterno per creare un feed omogeneo grazie alla natura e ai suoi colori.

Stagioni ma non solo: festività e ispirazioni fotografiche

Se da un lato abbiamo l’avvicendarsi delle stagioni, dall’altro possiamo sfruttare le ricorrenze stagionali per risvegliare la nostra ispirazione fotografica. Per Halloween realizziamo foto di zucche, per Natale di addobbi, per Pasqua di dolci coniglietti o uova di cioccolato e così via.

IMPORTANTE: Quando realizziamo contenuti stagionali ci dobbiamo ricordare che essi hanno comunque una scadenza. Una foto di coniglietti e uova di Pasqua a Capodanno ci sta come il cavolo a merenda 🥦

Props per le tue foto direttamente dalla natura o dagli oggetti comuni

Poco fa ti ho detto di fotografare le feste stagionali. Tuttavia se ci hai fatto caso, ognuna di queste “occasioni” ha un simbolo particolare: Halloween le zucche, la primavera i fiori, l’autunno le foglie, il Natale i regali e gli addobbi.

Perché non sfruttare questi oggetti di scena per realizzare delle foto stagionali e ancora più originali?

#4 Ispirazioni foto dalla tua stessa nicchia

Io salvo molto spesso le fotografie della mia stessa nicchia per poi soffermarmici maggiormente.

Cosa mi piace di questa foto? Come è stata realizzata? Che tipo di color correction è stata apportata? Come posso dare una mia nota distintiva all’insieme?

Sono domande a cui dobbiamo risponderci sempre anche perché come abbiamo precedente detto: ispirarsi sì, copiare anche no… non vogliamo mica risultare non originali o privi di fantasia!

Le ispirazioni che arrivano dalla nostra stessa nicchia possono essere molto utili quando ci troviamo a realizzare una moodboard (te ne parlo nella parte BONUS) con delle fotografie “parlanti”, che ci fanno immergere già in un determinato tipo di atmosfera e che, siamo sicuri, piaceranno ai nostri lettori.

ispirazione fotografica cottagecore
Dimmi la verità, quante foto di spalle hai visto? Tantissime! Ma ogni volta cambia qualcosa: un fermaglio, il colore dei capelli, una mano…

#5 Scegli un tema: l’ispirazione fotografica da stati d’animo, malattie, cibo o libro

Ti ricordi i temi delle scuole medie sull’amicizia, sul tuo animale domestico o ciò che ti piace mangiare? Ecco! Un grande punto di partenza per rendere ancora più fervente la tua ispirazione fotografica sono proprio queste piccole-grandi cose della vita di tutti i giorni.

Cose belle come un buon libro, un pranzo in compagnia ci possono aiutare a realizzare una foto su un determinato personaggio che abbiamo letto o su una ricetta particolare.

Cose un po’ più complesse come la malattia o uno stato d’animo, ci invitano a scavare dentro di noi e a tirar fuori le nostre sensazioni e a trasformarle in immagine.

Ci sono moltissimi fotografi e illustratori che hanno rappresentato malattie, stati d’ansia o disturbi dell’umore in maniera magistrale. Perché non provi anche tu? Se ti “spaventano” come argomenti puoi far sempre riferimento a stati d’animo positivi o alle piccole cose di ogni giorno.

BONUS: Come trovare sempre l’ispirazione per le foto? Cura periodicamente una moodboard

Piccola confessione: io AMO stare su Pinterest!

Adoro tutti gli stimoli creativi che mi dona questa piattaforma e mese dopo mese mi diverto a realizzare una moodboard con un tema.

Ma che cos’è una moodboard?

Una moodboard è una tavola di stile corredata di immagini e di una palette di colori che danno un’idea di insieme del progetto finale. Le moodboard si utilizzano in fase di creazione di collezioni di moda, di progetti fotografici ma anche di brand identity.

Questo è un ottimo strumento per riuscire a capire che atmosfera vogliamo dare a certe foto, la dominante cromatica (se chiara o scura, se saturata o prevalentemente grigia) e le varie location da trovare e sfruttare.

Non sai da dove partire con la moodboard? Mandami una mail!

Spero davvero che tutti questi consigli sull’ispirazione fotografica ti possano essere d’aiuto. Non dimenticarti di accedere al gruppo Autoscatto per Influencer, dove riceverai ogni settimana consigli gratuiti per le tue fotografie.

Puoi inoltre seguirmi su Instagram dove ogni giorno puoi trovare consigli fotografici e tips utili per i tuoi canali social.

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo dove (e con chi) preferisci

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email
Francesca Giagnorio

Francesca Giagnorio

Content creator appassionata di fotografia! Vivo in mezzo alla natura e ho trovato la mia anima nel cottagecore.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.