Vivaia Shoes: ecco come indossare le scarpe sostenibili

Realizzate con 6 bottiglie di plastica riciclata, le scarpe sostenibili Vivaia sono arrivate in Italia! Ecco la recensione con due outfit!

Vivaia Shoes: ecco come indossare le scarpe sostenibili

Appena Vivaia mi ha contattato su Instagram, dove mi puoi trovare come @francescagiagno, non vedevo letteralmente l’ora che le mie scarpette arrivassero per parlartene. Vivaia è un brand che stimo e che apprezzo soprattutto per la sua mission.

Le scarpe che produce non sono solo sostenibili, ma sono anche lavabili in lavatrice e molto eleganti. All’interno del loro sito potrai trovare un grandissimo assortimento di calzature sostenibili con tanti modelli: sabot, scarpe da ginnastica, ballerine e anche stivaletti (in inverno avevano anche degli stivali sopra il ginocchio veramente molto chic).

Se non hai abbastanza tempo per leggere tutto l’articolo, tieni in sottofondo il video che ho registrato per il mio canale su YouTube mentre sei in macchina!

Unboxing Vivaia e codice sconto per te “FRANCY” per il 10% di sconto su tuo prossimo acquisto

Nel giro di pochi giorni le scarpe sono arrivate a destinazione e la prima cosa che devo assolutamente lodare è il packaging. Il mio pacchetto era tutto di cartone, anche le scatole delle calzature era tutto in cartone, compresi gli accessori come ad esempio i distanziatori e i proteggi scarpe che solitamente sono in plastica. Invece no: tutto era in materiale riciclabile e non inquinante come la plastica.

Quando ho aperto due scatole da scarpe sono rimasta fortemente colpita dalla cura e dall’attenzione nell’incartamento e dalla scritta che appare proprio sopra il coperchio della confezione: “questo paio di scarpe è stato realizzato con 6 bottiglie di plastica riciclata”, un bellissimo modo di invogliare a fare shopping, soprattutto se non si inquina, ma anzi, si aiuta a salvare il nostro pianeta.

Come hai potuto leggere nel paragrafo, Vivaia ha deciso di darmi un codice sconto per te. Avrai il 10% di sconto sul tuo prossimo ordine usando il codice FRANCY al checkout. Fammi sapere nei commenti quali scarpe hai comprato.

Scarpe Vivaiva: recensione

La scelta sul sito di scarpe sostenibili è stata piuttosto ardua: i modelli sono vari e i colori bellissimi. Ho optato perciò per due paia di calzature che sono sicura di indossare e in due colori che non possedevo nella mia scarpiera. Il sistema di taglie inoltre è molto semplice da capire. Se ti rivolgerai all’assistenza clienti o all’account Instagram di Vivaia, ti diranno di disegnare i contorni del tuo piede su un foglio di carta. Una volta fatto questo, devi misurare i centimetri occupati in lunghezza. Dalla misura otterrai la taglia che fa più al caso tuo.

Io ho fatto così e con le ballerine dorate con i nastri mi sono trovata veramente molto molto bene. Anche con i kitten heels color salmone, perfetti per chi ha una pianta larga come la mia, mi sono trovata bene. Tuttavia con questi ultimi ho dovuto prima far ammorbidire la calzatura per poterla indossare in tutta comodità. Ti assicuro che entrambe le scarpe Vivaia che ho provato sono comodissime e molto confortevoli. Il tessuto intrecciato ottenuto dalle bottiglie di plastica riciclate è estremamente morbido e abbraccia il piede come se fosse un calzino.

Il piede inoltre non sarà mai troppo a contatto col pavimento, grazie alla soletta in latex naturale (che può essere rimossa e lavata separatamente). Questa comodissima soletta è pre formata e molto morbida, in maniera tale da assicurarti una camminata sempre ammortizzata.

Io che molto spesso dopo una giornata con le normali ballerine ho parecchio dolore alle dita dei piedi, indossando le scarpe Vivaia non mi è mai successo.

Outfit con le scarpe sostenibili Vivaia: opinione e ispirazione

Non mi stancherò mai di ripetere quanta varietà di modelli siano presenti sul sito Vivaia. Quindi a prescindere dai colori che ho io, sappi che ci sono un sacco di altre varianti sia neutre che super colorate tra cui scegliere.

Le scarpe eco sostenibili Vivaia sono estremamente versatili e possono essere indossate con buon range di outfit (se soprattutto si acquistano in colori neutri e nella nostra palette armocromatica).

Io mi sono divertita ha realizzare due outfit che puoi vedere nelle fotografie qua sotto.

outfit con scarpe sostenibili Vivaia
vivaia scarpe italia
Camicetta di H&M di qualche anno fa, Abito smanicato di Hearts & Founds, Scarpe Vivaia

Il primo outfit gioca molto sul contrasto tra abito celeste e scarpe. Trovo che sia perfetto sia per l’estate (senza camicetta) che per la mezza stagione. Può essere indossato eventualmente anche con un cardigan di lana pesante quando fa più freddo o con un paio di calze.

outfit con calzature vivaia
Abito Meg Little Women Atelier, Fiocco ai capelli WinifreJ e Ballerine Vivaia

Questo secondo outfit è invece molto più semplice e veloce rispetto al primo. L’abito Meg di Little Women Atelier si sposa alla perfezione con qualsiasi tipo di calzatura ed è perfetto per ogni occasione!

Sul mio account TikTok CottagecoreItalia mi sono divertita ad indossare questi due modelli di calzature con tanti altri outfit. Trovi il video qua sotto e dura meno di 30 secondi.

@cottagecoreitalia

7 outfit con le magnifiche ##vivaiashoes ##outfittrends ##cottagecoreoutfits ##vintagevibes

♬ MONTERO (Call Me By Your Name) – Lil Nas X

Se vuoi vedere altri miei outfit romantici, clicca sulla categoria FASHION del blog e scopri come il mio stile si è evoluto nel tempo. Ne rimarrai veramente meravigliata!

Francesca Giagnorio

Chiacchierona di moda, bellezza e viaggi.

Scrivimi una mail cliccando qui o inviandola a info@everydaycoffee.it

Seguimi

Nel gruppo Autoscatto da Influencer imparerai a realizzare scatti da sola, riceverai consigli fotografici e tips per rendere le tue foto ancora più strepitose. Se sei un'appassionata di fotografia o vuoi rendere l'estetica del tuo profilo Instagram ancora più accattivante, è il gruppo che fa per te.

Il mio podcast

Francesca Giagnorio

2 commenti

  1. Giusy in 05/09/2021 il 11:15

    Vorrei sapere se la calzata è regolare, perché misurando il mio piede mi sembra di essere a cavallo tra il 37.5 ed il 38.
    Grazie.

    • Francesca Giagnorio in 05/09/2021 il 15:20

      Anch’io sono a metà tra questi due numeri. Ti chiedo che numero porti solitamente? Con scarpe con la pianta larga io solitamente 37/37.5 (amo stare un po’ più “larga” perchè cammino un sacco e i piedi tendono a gonfiarsi), per le scarpe con la punta o con la calzata stretta vado sul 38 ❤️ spero di esserti stata utile

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.