Come imparare a fotografare: 10 cose che avrei voluto sapere per iniziare

Quali sono stati i miei errori da principiante? Come imparare a fotografare? Ecco le 10 che avrei voluto sapere prima di cominciare.

Come imparare a fotografare: 10 cose che avrei voluto sapere per iniziare

Mi sono approcciata alla fotografia manuale per la prima volta almeno 5 o 6 anni fa. Da quel momento in poi la mia Canon 6D non mi ha mai abbandonato per la realizzazione dei contenuti del blog e del mio account Instagram dove condivido solo e soltanto autoscatti.

Ho passato tutte le possibili fasi della fotografia, dagli scatti iper desaturati all’orange and teal così a caso, senza senso.

boris meme

Dopo prove, errori, fallimenti e successi sono arrivata a uno stile fotografico in cui mi rivedo. Niente colori pastello se non voluti, niente ombre arancioni perché lo dice “la moda di Instagram”, nessun effetto invecchiato perché “fa figo”. Solo le mie foto e il mio editing, stop. Applicare le regole in fotografia, mettere a fuoco ciò che vogliamo e beccare l’esposizione giusta sono poca cosa se paragonate alla ricerca della propria estetica e del proprio stile fotografico.

Come imparare a fotografare perciò? Se ti stai approcciando per la prima volta (o quasi) al mondo della fotografia ti potrebbe interessare sapere dove ho sbagliato in passato per non commettere gli stessi errori.

Non hai tempo per leggere l’articolo? Ascoltalo col mio podcast! Clicca play qua sotto.

Ma prima sappi che nel gruppo Autoscatto da Influencer condivido ogni settimana consigli fotografici gratuitamente per rendere i tuoi scatti ancora più strepitosi e imparare a fare belle foto. Se sei un’appassionata di fotografia o vuoi rendere l’estetica del tuo profilo Instagram ancora più accattivante, è il gruppo che fa per te: ti aspetto dentro!

Disclaimer: ho ancora tanto da imparare e il bello è proprio questo! Non sentirti mai “arrivata” perché rischieresti di bloccare il tuo potenziale e privarti di cose belle e tutte nuove.

Prenditi il tuo tempo nella fase di scatto

Fai tutto il possibile nella fase di scatto, aggiusta l’esposizione, l’apertura e la velocità di scatto. La post produzione può fare grandi cose ma non MIRACOLI. Rendi già perfetta la tua fotografia quando la scatti e non utilizzare mai la scusa che la “aggiusterai in post produzione”.

Errori da principiante in fotografia, scatta le foto “degli altri”

Momento momento momento, non dico che la copia di foto altrui non insegni, anzi. Come ti ho detto nel post dedicato a come recuperare l’ispirazione nella fotografia, molto spesso la replica di fotografie altrui può essere un ottimo trampolino per tornare a fotografare in un periodo no.

Scattare le foto degli altri vuol dire adottare lo stesso punto di vista di tutto il resto del mondo senza svilupparne uno proprio. Se in un primo momento può aiutare a capire come realizzare certi tipi di foto, successivamente quella tecnica deve diventare solo e soltanto tua e non più un’abitudine che non ti appartiene.

Quando ho sbagliato io? Col make up. Quando realizzavo le foto dei miei trucchi (ne puoi vedere alcune nella sezione BEAUTY del blog) realizzavo gli stessi selfie.

Come da manuale, occhi persi nel vuoto, bocca semiaperta, fotocamera frontale del telefono e voilà: ecco il selfie del 2016 che fa capolino dalle mille mila copertine di YouTube.

Una delle prime foto, non proprio make up che ho realizzato e di cui sono abbastanza contenta è questa che vedi qua sotto.

come imparare a fare belle foto

Nonostante l’orecchino, il vero protagonista della foto, non sia a fuoco, la foto comunica qualcosa. L’editing, la posa, le ombre sono l’effetto di un minimo di studio della luce e questo mi piace della piccola principiante che ero (e dopotutto lo sono tutt’ora).

Non andare dietro alla moda in fotografia

Sì, succede che anche in fotografia ci siano le mode. Ti ricordi quando i travel blogger realizzavano tutte le foto, TUTTE, di spalle con una mano che acchiappava il povero Instagram Boyfriend di turno? Ecco quella era una moda.

O nel mondo fashion le foto negli edifici fatiscenti con un outfit urban? Eccone un’altra. Ricordati sempre, una tendenza non è per sempre, è passeggera. Ma soprattutto, la domanda che ti dovresti fare, è veramente “tua”?

Mi spiego meglio. Poniamo il caso che sia una travel blogger che viaggia in solitaria avrebbe veramente senso una mano di qualcuno che sbuca da sotto l’obiettivo per il mio brand? Direi proprio di no… viaggio da sola!

Facciamo un altro esempio: sono una content creator che si occupa di moda vintage. Ora va di moda il latex, dovrei fare una foto con un bustino in latex? Assolutamente no!

Questi due esempi per dirti che se vuoi aderire a una tendenza, devi prima calarla nel tuo profilo e adattarla: anziché il famoso bustino in latex potresti realizzare un completo anni ’50 con lo stesso materiale. Moda vintage – in latex!

Non siamo noi che ci dobbiamo adattare alle tendenze, sono loro a doversi piegare al nostro personal brand e al nostro piano editoriale.

foto sbagliate

Ecco una foto fatta per moda. Il famoso scatto fashion stile Coachella de’ poveri davanti alla ruota panoramica

Usa i preset, ma con criterio

Innanzitutto, cosa sono i preset? Sono dei filtri per modificare le fotografie. Come quelli di VSCO per intenderci, ma i preset sono “solitamente” più precisi.

Non ti stresserò coi pro e contro dei preset, sono degli strumenti e in quanto tali vanno conosciuti e saputi utilizzare. Prima però di applicare un preset cerca di capire che fotografia hai davanti. È sottoesposta? È molto luminosa o colorata? Il preset migliora o peggiora il tutto quando viene applicato?

Cerca perciò di capire che cosa va a modificare il preset senza applicarlo in maniera passiva come un’automa.

Dove ho sbagliato io? Senz’altro nell’uso dei preset realizzati da persone che scattavano in una condizione di luce totalmente diversa dalla mia.

Non utilizzarne inoltre solo UNO o POCHI! Le tue foto non possono avere le stesse condizione di luci o colori di uno scatto precedente. Trova o crea un set tutto tuo di preset per velocizzare l’editing e rendere gli scatti totalmente tuoi.

come fare belle foto

Come imparare a fotografare: satura o desatura qb

Non hai mai provato le pasticche magiche che hanno ispirato Lucy in The Sky with Diamonds? Non ti preoccupare, fai un giro nel mio profilo Instagram di qualche anno fa e l’effetto che ne avrai è più o meno lo stesso: foto sotto acidi. Colori accesissimi, super vividi e saturi come se ogni foto dovesse essere un bel pugno in un occhio di chi la guardava. Devi inoltre sapere che i colori saturi attirano sì l’attenzione, ma infastidiscono al lungo l’occhio.

Le foto sature catturano l’attenzione, quello senz’altro, ma sono realistiche? Appartengono davvero al tuo brand o stai seguendo soltanto una moda (e qui torniamo a qualche punto precedente)?

Quando vai a modificare una foto cerca di capire a quali colori dar maggior importanza senza far risultare l’insieme artefatto.

Per la desuturazione dobbiamo fare il discorso opposto. Se uno scatto iper saturo è un pugno in un occhio, uno desaturato è sì più godibile… ma di fronte a un paesaggio colorato come può rendere giustizia? Cerca di capire quando usare la desaturazione per far acquistare maggior teatralità alla tua foto, ma non la svilire.

A proposito di artefatti… la maledizione dell’Orange & Teal

Tutti noi almeno una volta nella vita lo abbiamo ammirato in qualche video di viaggio o in qualche foto e abbiamo pensato che fosse una buona idea. Per carità l’orange and teal è talvolta un buon editing o un’ottima color correction, ma non SEMPRE.

Con un filtro orange & teal parecchio spinto l’incarnato dei vostri protagonisti potrebbe sembrare quello di Albano e i cieli di un colore non ben definito.

foto con orange e teal sbagliata, come imparare a fotografare

Un buon editing valorizza la fotografia e non ne snatura i colori. Per questo motivo, quando vai a fare delle modifiche selettive su Lightroom non esagerare spostando a destra e a sinistra i parametri. Prova invece a fare dei cambiamenti impercettibili per vedere come anche una piccolissima azione può fare la differenza.

L’ostacolo non è il mezzo con cui scatti le fotografie: impara a fare foto anche da cellulare

Per realizzare dei begli scatti non è importante avere una macchina fotografica di ultima generazione. Il mezzo aiuta ma se non c’è qualcosa da dire allora non ha senso fare un investimento del genere.

Allenati e impara a fare foto anche da cellulare (non sai come fare belle foto da smartphone? in questo post trovi 13 consigli da applicare)! Abbiamo sempre appresso un telefono con cui realizzare video e foto. Trova il tuo punto di vista, sperimenta e codifica la tua estetica. Come imparare a fotografare? Comincia da uno strumento che conosci bene come il tuo telefono. Quando ti sentirai pronto per il passo successivo, quello sarà il momento in cui comprare la tua prima reflex.

Feed con foto da cellulare, come imparare a fare belle foto

Tutte queste fotografie sono state realizzate col cellulare. Nonostante alcune di esse siano opinabili (perdonami, era il 2017) non sono sgradevoli insieme.

Come imparare a fare foto belle: cos’è che ti piace negli altri profili?

Così come nel disegno, anche in fotografia abbiamo degli artisti che ci lasciano sempre a bocca aperta. Magari non fotograferemo mai come loro (ce lo auguriamo!), ma vogliamo conquistare qualcosa delle persone che tanto ammiriamo. Raccogli perciò in una cartella tutte le fotografie che ti conquistano e per ognuna scrivi il perché. Editing, ambientazione, color correction, colore degli occhi, manipolazione dell’immagine, soggetti? Va bene tutto! Farai una scelta delle cose da fare tue e quelle da accantonare nella costruzione della tua estetica.

Le regole in fotografia. Le basi da sapere a memoria per imparare a fotografare

Le regole sono fatte per essere infrante? Se un tuo amico se ne viene fuori con un’espressione del genere mentre vi presenta il suo paesaggio con l’orizzonte a 30° mandalo a quel paese e digli che è colpa mia.

È importante conoscere bene le regole della fotografia per poterle sfruttare al meglio a proprio vantaggio. Solo e soltanto quando padroneggeremo la tecnica dell’orizzonte diritto, dei terzi e dello studio della prospettiva, allora sarai autorizzata a romperle. Ma prima di allora…

Studia sempre, OGNI GIORNO come imparare a fare fotografie

Te l’ho detto all’inizio nel disclaimer: ho ancora tanto da imparare.

Mantieniti sempre curiosa e non sentirti mai all’apice. Ci sarà sempre un margine di miglioramento o una tecnica da sperimentare pronta per essere testata sulle tue foto. Tempo perso? Assolutamente no, è una cosa nuova che potrai aggiungere al tuo bagaglio culturale.

Per mancanza di tempo e (soprattutto) di voglia, io mi ritrovavo a realizzare foto come una macchinetta, senza avere un minimo di teoria alle spalle. Risultato? 1 su 100 era vagamente buona perché mi accontentava.

Fai un favore a te stessa e dedica almeno qualche ora alla settimana per leggere qualche mag online del settore, per ascoltare podcast sulla fotografia o per guardare qualche video di editing su YouTube. Imparerai un sacco di cosa che potrai decidere se applicare o meno a ciò che fai.

come imparare a fotografare

BONUS: la pratica rende perfetti… ovvero non puoi leggere su come imparare a fotografare senza PROVARE

Ti potrai leggere tutti i post del mondo su come imparare a fotografare, ma la vera scuola è fuori. Alla teoria si deve sempre accompagnare la pratica. Perciò esci fuori e buona luce!

Spero davvero che questo post tutto dedicato ai miei errori da principiante in fotografia ti sia piaciuto e ti sia stato utile. Non dimenticarti di accedere al gruppo Autoscatto per Influencer dove riceverai ogni settimana consigli gratuiti per le tue fotografie.

Puoi inoltre seguirmi su Instagram dove ogni giorno puoi trovare consigli fotografici e tips utili per i tuoi canali social.

Francesca Giagnorio

Chiacchierona di moda, bellezza e viaggi.

Scrivimi una mail cliccando qui o inviandola a info@everydaycoffee.it

Seguimi

Nel gruppo Autoscatto da Influencer imparerai a realizzare scatti da sola, riceverai consigli fotografici e tips per rendere le tue foto ancora più strepitose. Se sei un'appassionata di fotografia o vuoi rendere l'estetica del tuo profilo Instagram ancora più accattivante, è il gruppo che fa per te.

Il mio podcast

Posted in

Francesca Giagnorio

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.